Inthezon facilita l’eCommerce con Amazon

In un mercato e-Commerce mondiale che vale più di 1.915 miliardi di dollari con una crescita di 200 miliardi di dollari rispetto al 2015 e che solo in Italia il valore degli acquisti online è di 23,6 miliardi di euro, 22 milioni gli e-shopper italiani, essere un vendor efficace diventa faccenda vitale. Inthezon offre un servizio utile proprio a quelle aziende che intendono incrementare le vendite online attraverso esperienze innovative di acquisto digitale.

“Siamo molto orgogliosi di lanciare per primi sul mercato italiano un modello di business che faciliti e incrementi le vendite online”, spiega Roberto Botto, CEO e Founder di Inthezon che fa parte del Gruppo Libera Brand Building. “Lo abbiamo sviluppato partendo innanzitutto dalla scelta di Amazon la piattaforma attraverso la quale avviene il maggior numero di transazioni. La nostra società si pone come facilitatore per tutte quelle aziende che si affacciano per la prima volta nel mercato dell’e-commerce o per vendor già affermati ma che hanno bisogno di un ulteriore sviluppo del loro business online in Italia e in Europa. Il fatturato e-commerce in Italia sta registrando risultati positivi in tutti settori”, conclude Botto. “Ora finalmente è arrivato il momento di potenziare il mercato attraverso strumenti efficaci, come quello che da oggi sarà a disposizione delle aziende.”

IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER VENDERE SU AMAZON
Chi vuole iniziare a vendere online i propri prodotti ma non ha la conoscenza specifica per
impostare l’account di vendita. “Business Acceleration – Sellers” è rivolto invece a chi è
già presente su Amazon ma vorrebbe aumentare le vendite e far crescere la visibilità. Per
tutti i vendors con un alto volume di vendita sempre su Amazon, Inthezon gestirà la delega
in toto della vendita online di aziende che si affideranno al programma “Business
Acceleration – Vendors”. Non solo: per i gestori di e-commerce che non si limitano alla
piattaforma Amazon, è stato sviluppato “e-Commerce Activation” con lo stesso obiettivo
di far incrementare gli obiettivi di vendita utilizzando un approccio a performance o tramite
strategie di affiliation marketing.

“Per qualsiasi azienda che vorrà far crescere le vendite online, essere Inthezon significherà
affidarsi a un team di esperti e-Commerce e veder trasformati i propri prodotti in casi di
successo – continua Botto. Inthezon fa parte del gruppo Libera Brand Building che si
contraddistingue per i grandi investimenti in ricerca e valorizzazione del talento.
In ognuna delle società di Libera Brand Building sono stati selezionati importanti
professionisti che hanno contribuito a dare valore all’offerta del Gruppo che, oggi, può
contare su un team di oltre 50 professionisti che garantiscono un elevato livello di qualità
dei progetti. Nel 2013 abbiamo iniziato una strategia di diversificazione che ha trasformato
Libera Brand Building, da società di branding, comunicazione e advertising a Holding con
tre nuove aziende: Bebit, la creative digital company del Gruppo, MagicBox Events, società
attiva nel campo degli eventi e della brand activation e Inthezon. I risultati non si sono fatti
attendere: negli ultimi due anni siamo cresciuti del 100% e nel 2016 abbiamo registrato un
fatturato superiore ai 4 milioni di euro.”

Lascia un commento

Top