Impianti elettrici Elpo affiancano Birra Forst
che moltiplica la produzione

Forst_1Elpo – www.elpo.it – azienda elettrotecnica d Brunico affianca Birra Forst, la più importante realtà produttrice di birra in Trentino Alto Adige e una delle più grandi in Italia, per un duplice incarico. Con oltre 60 anni di esperienza nel settore dell’impiantistica elettrica, l’azienda di Brunico ha realizzato l’impianto elettrico della quinta sala di cottura di Birra Forst. Un lavoro delicato che si inserisce nel più ampio progetto di modernizzazione del processo produttivo di  Forst. Elpo ha firmato anche l’adeguamento dell’impianto elettrico del Ristorante-Birreria “Bräustüberl” di Birra Forst. Modernizzazione della tecnica impiantistica, riduzione del consumo di energia primaria, garanzia di produzione e qualità del prodotto, nonché facilità manutentiva sono gli obiettivi del progetto relativo alla costruzione della quinta sala di cottura di Birra Forst in cui Elpo, presieduta da Robert Pohlin, si inserisce con la realizzazione dell’impianto elettrico e di illuminazione, oltre che del sistema di automazione e regolazione della centrale idrica.

Il tutto eseguito nel rispetto della normativa antideflagrante Atex, fondamentale là dove la presenza di particolari gas, vapori e polveri comporta il rischio di esplosioni. Un’opera che ha visto l’installazione di 33 sottoquadri elettrici collegati a un grande quadro elettrico generale e per la quale sono stati impiegati 27.000 metri lineari di cavi elettrici, 1.900 metri di tubazioni in acciaio e circa 1.100 metri di passerelle in metallo.

“Innovazione e qualità sono stati i motori trainanti della realizzazione della sala di cottura con il quale ci poniamo al top della tecnologia nella produzione di birra, conservando al tempo stesso il gusto della nostra tradizione”, commenta Margherita Fuchs von Mannstein, ad di Birra Forst. “Le stesse peculiarità le abbiamo riscontrare in Elpo che ha seguito i lavori relativi all’impianto elettrico con scrupolo e professionalità, inserendosi all’interno di un progetto di elevato contenuto tecnologico”. Con la sala di cottura di ultima generazione la produzione annua di birra arriva a 900.000 ettolitri, contraddistinguendosi per innovazione anche sotto l’aspetto ecologico, garantendo un risparmio del 47% del consumo di vapore e una riduzione del consumo medio di energia elettrica e acqua.

Bräustüberl FORSTIl Ristorante-Birreria Bräustüberl è inserito tra gli edifici che compongono il complesso produttivo di Lagundo (BZ), noto a molti per l’originale struttura architettonica, è stato sottoposto a un intervento volto a riportare il sito al suo antico splendore nel rispetto dello stile e delle caratteristiche di un tempo. In quest’occasione Elpo ha eseguito l’adeguamento dell’impianto elettrico e di illuminazione, oltre che realizzando i sistemi di building automation e gli impianti antintrusione e di diffusione sonora. Il tutto nel rispetto delle tempistiche richieste dal cliente: iniziati a luglio 2013, i lavori sono stati portati a termine lo scorso ottobre.

Lascia un commento

Top