Nuove soluzioni OneAccess per Eutelsat e SBS Net
a beneficio delle imprese

satellite in orbitaEutelsat Communications e Satellite Broadband Service Network Montenegro hanno completato una rete satellitare che mette in comunicazione la stazione centrale di polizia del Montenegro con le sei stazioni di frontiera del Paese. Si tratta della prima connessione VPN che utilizza il router satellitare OneAccess, che garantisce servizi VPN a elevata velocità, attraverso il satellite KA-SAT di Eutelsat. La nuova rete offre velocità di trasmissione fino a 20Mbps in download e 6Mbps in upload consentendo alla polizia del Montenegro di beneficiare delle applicazioni più avanzate della banda larga ultraveloce VPN, compresa la rapida implementazione di soluzioni integrate di backup e di scarico del traffico in sicurezza.

“La possibilità di scambiare informazioni tra la centrale di polizia del Montenegro e le sue sei stazioni di frontiera in maniera rapida e sicura migliorerà le operazioni”, afferma Ljiljana Vukovic, manager di SBS Net. “Questo progetto assicura alla polizia del Montenegro i mezzi per controllare i confini attraverso una rete del tutto sicura. La soluzione OneAccess ha migliorato l’esperienza degli utilizzatori della rete e l’ampiezza della banda, mantenendo inalterato il livello di sicurezza.”

Lo scorso marzo, Eutelsat e OneAccess hanno introdotto una soluzione router satellitare che utilizza le potenzialità del satellite di ultima generazione KA-SAT per fornire al mercato delle imprese servizi VPN simili a quelli DSL, con prezzi simili a questi ultimi. La soluzione garantisce una serie di servizi di accelerazione del traffico, routing IP e trasferimento veloce IP-VPN, ed è stata pensata specificatamente per le necessità di quelle organizzazioni che hanno bisogno di un controllo centralizzato su più uffici geograficamente lontani, come la stazione centrale di polizia del Montenegro e le stazioni di frontiera.

“In passato, il mercato considerava la banda larga satellitare come una soluzione di connettività molto costosa per le imprese, adatta principalmente a località difficili da raggiungere”, dice  Bertrand Meis, ceo di OneAccess. “La nostra partnership con Eutelsat ci ha dato l’opportunità di sfidare quest’idea e di introdurre sul mercato una nuova categoria di vendita per la banda larga via satellite, consentendo a tutti i provider di servizi di comunicazione di offrire servizi satellitari di ultima generazione convincenti per il mercato delle imprese. Questo è il primo satellite in grado di soddisfare sia le richieste di criptazione sia quelle di ottimizzazione della rete, necessarie per introdurre sul mercato una connettività satellitare che sia competitiva e affidabile per le imprese. Le potenzialità di KA-SAT ci hanno consentito di fornire prodotti innovativi e con un buon rapporto qualità-prezzo, disegnati per rispondere alle necessità non solo delle aziende ma anche di istituzioni pubbliche”.

“La decisione della polizia del Montenegro di scegliere un servizio KA-SAT per comunicazioni di vitale importanza tra le stazioni di frontiera e la capitale Podgorica sottolinea ulteriormente la potenzialità e l’affidabilità della tecnologia satellitare di ultima generazione”, ha detto Jean-François Fenech, general manager di Eutelsat Broadband. “I nostri servizi KA-SAT sono leader nel mercato della banda larga via satellite, mentre la nostra partnership con OneAccess e SBS Net ci consente di offrire tali potenzialità ad aziende e altre grandi organizzazioni.”

OneAccess progetta, sviluppa e commercializza piattaforme innovative per la fornitura remunerativa di servizi di rete CPE-based, destinati a provider di servizi di comunicazione (CSPs) in tutto il mondo. A giugno 2013, la partnership tra Eutelsat e OneAccess ha ricevuto il Business Service Innovation Award all’edizione 2013 dei Global Telecoms Business Innovation Awards, per aver trasformato in maniera radicale il mondo della comunicazione satellitare per le imprese in Europa, Nord Africa e Medio Oriente.

 

Lascia un commento

Top