Ipermercati Iper sempre primi. Decathlon si fa strada

Ipermercati

Ipermercati Iper si conferma in testa alla classifica mensile di BEM Research dedicata ai brand della Gdo che si rivolgono al pubblico Internet con un sito web in lingua italiana.

A settembre il podio non cambia rispetto a trenta giorni fa: dietro Ipermercati Iper c’è Esselunga; Decathlon si piazza ancora una volta al terzo posto e precede Coop e Bricocenter che conquistano rispettivamente il quarto e il quinto posto. Nel complesso, la performance online dei 23 siti web della grande distribuzione segna un calo dell’1,3% in trenta giorni e la media del settore si attesta a 35,7 punti-indice. Il dato delle ricerche su Google è piatto su base annua, ma in alcune regioni italiane la curiosità verso il settore è aumentata sensibilmente: si registra un aumento del 33% in Calabria, del 21% in Basilicata e del 17% in Friuli Venezia Giulia. Risultati opposti, invece, si hanno in Molise (-27%), Valle d’Aosta (-12%) e Sardegna (-10%). “Il commercio sul web è sempre più strategico per tutta l’economia nazionale e le aziende italiane si dimostrano all’avanguardia su Internet – sottolinea Carlo Milani, direttore di BEM Research – Il recente accordo tra il ministero delle Politiche agricole e il colosso dell’e-commerce cinese Alibaba dimostra quanto per l’Italia sia necessario tutelare la qualità dei propri prodotti, anche con accordi che superano i confini nazionali. Per la diffusione dei nostri prodotti sul web è fondamentale – conclude Milani – che sia sempre garantita la qualità del made in Italy”.

Lascia un commento

Top