Gerflor è già a Rio per le Olimpiadi

Gerflor

Gerflor interverrà nei lavori di realizzazione, consegna, installazione, assistenza tecnica e rimozione delle pavimentazioni di 7 campi di pallavolo e 6 campi di pallamano, per una superficie di oltre 15.000 m2.

Azienda leader nel settore dei pavimenti vinilici, Gerflor opera al servizio di privati e professionisti con gamme di prodotti adatti ad ambienti sportivi, residenziali, sanitari e commerciali. Con 70 anni di esperienza nella ricerca e nella creazione di pavimenti sportivi con il marchio TARAFLEX®, divenuto un autentico riferimento del settore.
Grazie al suo ruolo di partner dei principali eventi mondiali, Gerflor si impone da anni come leader mondiale dei pavimenti sportivi vinilici indoor.

UN CONCENTRATO DI KNOW-HOW E UN TEAM DI ESPERTI IN AZIONE
Una decina di tecnici Gerflor è impegnata in Brasile nella fase di preparazione delle Olimpiadi 2016 nei prossimi mesi di aprile, giugno e luglio e, successivamente, nel corso delle gare ufficiali. Per questo tipo di competizioni è necessaria un’organizzazione specifica, che vedrà coinvolti i team di Gerflor nelle diverse fasi dell’evento:
Prima: fabbricazione, assemblaggio e controllo qualità. I pavimenti TARAFLEX® sono fabbricati e assemblati in Francia presso il Technocentre di Gerflor, in uno spazio di 1.500 m² interamente dedicato alla realizzazione e all’assemblaggio dei campi di gioco.
Durante: posa dei pavimenti e assistenza tecnica continua.
Dopo: rimozione.

LE OLIMPIADI: L’EVENTO SPORTIVO PIÙ SEGUITO AL MONDO!

I Giochi Olimpici di Rio (dal 5 al 21 agosto 2016) e i Giochi Paralimpici (dal 7 al 16 settembre) si svolgeranno per la prima volta in America del Sud. Raggrupperanno 65 discipline e riuniranno 16.000 atleti di 206 paesi,4.500 giudici di gara, 70.000 volontari e… 25.000 giornalisti!
Forti dell’esperienza acquisita in occasione delle precedenti Olimpiadi, i team tecnici Gerflor sono riusciti ad affrontare al meglio anche gli imprevisti, come testimonia questo fatto avvenuto nel Capital Stadium, impianto principale per le gare di pallavolo, a pochi giorni dall’apertura dei giochi… Il parquet sul quale era stato posato il TARAFLEX® Plus si è deformato a causa di un blocco dell’aria condizionata. Il comitato organizzatore ha seguito le raccomandazioni del team Gerflor benché richiedessero un intervento molto drastico: sono stati mobilitati un centinaio di soldati cinesi che, dopo essersi posizionati tutt’intorno al campodi pallavolo da 756 m2, hanno sollevato il pavimento, lo hanno saldato e fissato con nastro biadesivo e tenuto sollevato affinché gli operai potessero sistemare il parquet. Terminati i lavori, il pavimento è stato riposizionato e risistemato. Un fatto inedito nella storia della posa di pavimenti sportivi Gerflor.

LA PRODEZZA TECNICA AL SERVIZIO DI SUA MAESTÀ

Le gare di pallamano si sono svolte all’interno di un impianto sportivo che poteva ospitare fino a 6.000 spettatori; impianto che dopo i Giochi, avrebbe dovuto essere trasformato in un centro sportivo polivalente. Le semifinali e la finale, però, dovevano svolgersi in un altro impianto, la Basketball Arena, una struttura modulare con una capacità di 12.000 persone. Gerflor ha accettato e vinto la sfida di smontare il pavimento da pallamano e rimontarlo nella Basketball Arena… in una sola notte!

Lascia un commento

Top