Exprivia apre una nuova sede a Molfetta
e viene premiata da In/Arch Ance Puglia

i1All’interno del Premio Regionale di Architettura “In/Arch – Ance Puglia 2014”, organizzato a Bari dalla sezione pugliese dell’Istituto Nazionale di Architettura in collaborazione con Ance Puglia, Exprivia ha ricevuto una menzione speciale per la qualità progettuale con cui ha realizzato la nuova sede di Molfetta, ideata e progettata dall’architetto Danilo Palumbo.Alla cerimonia erano presenti fra gli altri, il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, il neosindaco di Bari, Antonio Decaro e Nicola Delle Donne, presidente della Federazione Regionale dell’Ordine degli Architetti. La costruzione di Exprivia premiata è costituita da uffici e laboratori finalizzati alla produzione di sistemi informatici ed è caratterizzata, oltre al piano terra, da tre livelli in elevazione e da una annessa autorimessa interrata. La nuova architettura è riconoscibile nello skyline urbano grazie dall’alternanza di spazi vuoti e pieni che alludono all’ immagine di una “punched card” o scheda perforata. Particolare attenzione alla progettazione è stata dedicata all’efficienza energetica che ha consentito di classificare l’edificio in classe A+. Exprivia è quotata all’MTA segmento Star di Borsa Italiana (XPR) ed è soggetta alla direzione e coordinamento di Abaco Innovazione S.p.A. Conta complessivamente circa 1.800 risorse, ha sedi operative a Molfetta, Bari, Milano, Roma, Piacenza, Padova, Trento, Vicenza, Genova, Madrid, Barcellona, Las Palmas, Mexico City, Monterrey, Guatemala City, Lima, San Paolo do Brasil, Pechino e Hong Kong.

Lascia un commento

Top