Beni Stabili: nuovo Chief Corporate Officer

Stefano Vittori, il Chief Corporate Officer di Beni Stabili Siiq, società italiana di Foncière des Régions,ha deciso di lasciare Beni Stabili dopo 16 anni per cogliere nuove opportunità professionali all’estero.

Marion Pignol diventerà il nuovo Chief Corporate Officer di Beni Stabili, a partire dal 6 dicembre.
Stefano Vittori afferma: “Beni Stabili, azienda italiana leader nel mercato uffici del Real Estate, ha
rappresentato una tappa fondamentale nella mia carriera e vorrei ringraziare il Consiglio di
Amministrazione, il Collegio Sindacale, il management e tutti i colleghi per il supporto professionale,
l’efficiente lavoro di squadra e i risultati conseguiti insieme durante questi anni”.

Marion Pignol si è unita al team di Beni Stabili come Responsabile HR, Organizzazione e Property
management dopo più di 10 anni di esperienza nel settore Real Estate. Ha iniziato la propria carriera
nella Finanza Strutturata di Natixis e successivamente ha lavorato in Foncière des Régions e ha
ricoperto diversi ruoli: analista, responsabile di un portafoglio Hotels e in ultimo Deputy General
Secretary responsabile del Legale e della Sostenibilità.
Beni Stabili conferma che le condizioni economiche della cessazione del rapporto di lavoro di Stefano
Vittori sono conformi alla politica remunerativa della Società e con gli accordi esistenti tra le parti e
pertanto sono esenti dall’applicazione della procedura aziendale tra parti correlate. Ai sensi della
regolamentazione vigente, Beni Stabili dichiara che attualmente Stefano Vittori non possiede azioni
Beni Stabili.

Lascia un commento

Top