Web. Nonni comaschi all’attacco!

Provincia di Como, Camera di Commercio di Como, Ufficio Scolastico Provinciale di Como e Fondazione Mondo Digitale si alleano con scuole e centri anziani per l’alfabetizzazione digitale della terza età. Grazie agli studenti tutor, i cittadini over 60 imparano a utilizzare il pc, navigare nella rete e usare la Carta nazionale dei servizi. Ma come nasce questa iniziativa? Dopo aver conosciuto le potenzialità della Carta dei servizi, l’IC Valmorea, ha chiesto di diventare polo di distribuzione delle carte regionali per il territorio. E così in compagnia degli studenti delle classi II e III, i nonni hanno scoperto per esempio che con la carta dei servizi hanno lo sconto benzina oppure la differenza tra Pin e Puk. Gli studenti di III A e III B dell’IIS J. Monnet stanno insegnando ai nonni a prenotare le visite mediche da casa.

Sono 15 le scuole di Como e provincia che partecipano al progetto Nonni su Internet a Como promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in collaborazione con la Provincia di Como, la Camera di Commercio di Como e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Como, con il modello di apprendimento intergenerazionale. Gli studenti-tutor insegnano agli over 60 a utilizzare il computer, la posta elettronica, i servizi di e-Gov, affiancati dai docenti coordinatori.

Domani alle ore 11 presso l’IIS J. Monnet di Mariano Comense (Co), i partner del progetto incontreranno studenti. I  tutor interrogheranno gli over 60 sulle tematiche trattate durante i corsi. Le lezioni sono supportate anche dal kit didattico della Fondazione Mondo Digitale composto da 5 volumi tra cui il manuale sulla Carta dei servizi.

Share

Lascia un commento