Zoomark in Cina con una collettiva per la fiera Cips 2016

zoomark-640x427

Sbarca in Asia il “made in Italy” per gli animali da compagnia. Una collettiva italiana organizzata da Zoomark International sarà presente per la prima volta al China International Pet Show 2016 (CIPS), la più grande manifestazione fieristica nel continente asiatico sui prodotti per cani, gatti, pesci, uccelli, roditori e altri piccoli pet.

CIPS 2016 è organizzata da China Great Wall International Exhibition Company (GIE) e si svolgerà dal 10 al 13 novembre prossimi a Guangzhou (Canton), la più grande città costiera del sud della Cina, capoluogo della provincia del Guangdong. La partecipazione italiana è un’iniziativa di Zoomark International, la fiera professionale più importante in Europa negli anni dispari, organizzata da BolognaFiere, in vista della prossima edizione in programma dall’11 al 14 maggio 2017 presso il Quartiere fieristico di Bologna.

Il “Padiglione del Made in Italy” a CIPS 2016, realizzato anche con il supporto della Regione Emilia Romagna, vedrà la presenza degli stand di Zoomark 2017 e di cinque aziende di eccellenza italiane: Adragna Alimenti Zootecnici Srl, Agras Delic SpA, Effeffe Petfood SpA, Iv San Bernard Srl, Manitoba Srl. Sarà anche allestita una lounge per accogliere i buyer internazionali. Le aziende italiane presenteranno i loro prodotti e parteciperanno ad incontri b2b con potenziali partner asiatici, organizzati in collaborazione con la società cinese GIE. Il Padiglione italiano sarà anche visitato dalla Console generale d’Italia a Canton, Laura Egoli, e dal direttore del locale Ufficio ICE, Paolo Quattrocchi. Inoltre, il programma e le novità della prossima fiera Zoomark 2017 a Bologna saranno presentati venerdì 11 novembre in occasione della serata di gala per celebrare il 20° anniversario della CIPS.

“Questa collettiva italiana al CIPS in Cina rientra nel più ampio programma di internazionalizzazione di Zoomark International”, ha detto Marco Momoli, direttore commerciale Italia di BolognaFiere. “Abbiamo avviato, infatti, una serie di presenze nelle maggiori fiere specializzate nel mondo e ci siamo fatti ambasciatori del design e del gusto italiano nel settore degli animali da compagnia, impegnandoci a favorire la promozione e l’esportazione dei migliori prodotti del made in Italy. Nel marzo scorso abbiamo già partecipato con successo al Global Pet Expo di Orlando negli USA, mentre stiamo già valutando le richieste di simili collaborazioni da parte di altre manifestazioni fieristiche internazionali”.

Lascia un commento

Top