Ecco come acquisire una startup digitale

ACQUISIZIONE DI IMPRESE DIGITALI (600x376)

Trovare all’esterno, inglobandole, quelle startup illuminate in grado di portare della sana innovazione all’interno dell’azienda è diventato un processo ormai noto anche in Italia, non solo a livello finanziario: uno degli esempi è Rcs Nest che, dando un supporto ai giovani imprenditori con buone idee, se ne assicura non solo quote aziendali, ma soprattutto la possibilità di sfruttarne i prodotti.

Ma riuscire ad acquisire nuove imprese digitali non è sempre un processo facile. Non è tanto lo scouting e l’individuazione a preoccupare le aziende, quanto la feroce competizione che ne è derivata a causa dell’ingresso sulla scena di grandi player internazionali.

Per capirci qualcosa di più, il 30 settembre gli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano hanno organizzato un webinar sull’argomento, il cui obiettivo è quello di delineare le motivazioni strategiche che hanno guidato le operazioni di acquisizione in ambito Digital nel corso degli ultimi anni, al fine di identificare le principali opportunità derivanti dalla crescita mediante operazioni straordinarie e approfondire le criticità che possono incontrare le imprese che decidono di intraprendere tale percorso.

A tenere la lezione sarà Andrea Gaschi, ingegnere informatico ora Associate Partner di Partners4Innovation, società di Advisory del gruppo Digital360, dove si occupa di supportare le imprese che operano nel mercato ICT nell’innovazione a livello di strategie, offerta, canali di vendita, processi interni.

Sul sito degli Osservatori è già possibile acquistare il webinar.

Lascia un commento

Top