Vorwerk Folletto conferma l’ingaggio con il Parma Calcio

VORWERK

Vorwerk Folletto per il quinto anno consecutivo sponsorizza il Parma Calcio per la stagione 2016-2017 come Second Sponsor di Prima Squadra del club emiliano.

Una nuova stagione calcistica all’insegna della fiducia e della passione, quella che inaugura il Parma Calcio 1913. A confermarlo è l’accordo di sponsorship con l’azienda Vorwerk Folletto che rinnova per il quinto anno consecutivo la vicinanza alla squadra con il proprio brand presente sulla maglia dei giocatori. Un rapporto duraturo e consolidato, fatto di valori e ideali comuni che vanno ben oltre i rapporti istituzionali. In questo contesto, la sponsorizzazione della Prima Squadra del Parma si inserisce all’interno del più ampio progetto “Folletto. Pensa Pulito” di Vorwerk Folletto, una campagna creata per diffondere la correttezza e la sportività in ogni ambito della vita, compreso il fair play nel calcio. Il progetto comprende un folto calendario di appuntamenti che comprendono attività educational nelle scuole, concorsi, attività digital, momenti ludici e di entertainment per appassionati di sport e non solo.

“Si tratta di un rapporto speciale, una relazione profonda, che va al di là degli interessi puramente di sponsorship. Siamo saldamente legati alla città e alla sua squadra perché ne condividiamo i valori, crediamo nel calcio pulito e nel gioco corretto. Siamo pronti ad affrontare un nuovo anno ricco di sfide con l’affiatamento e l’appoggio che non abbiamo fatto mai mancare a giocatori e tifosi in questi anni”, sottolinea Patrizio Barsotti, presidente di Vorwerk Folletto. Nevio Scala, presidente del Parma Calcio 1913, a sua volta commenta così la partnership con Folletto, “Lo scorso anno mi sono davvero emozionato quando sono stato invitato a Noceto a partecipare a Folletto #pensapulito con tanti bambini e ragazzi che ci hanno accolto in teatro con la marcia trionfale dell’Aida e i nostri colori: per questo sono contento che il nostro percorso – quello di Folletto e del Parma Calcio – possa proseguire ancora, perché insieme potremo divulgare con forza il Pensiero Pulito non solo nelle scuole, ma anche nel nostro mondo, quello del calcio, che ha bisogno di una ventata nuova di pulizia che spazzi via inquinamento e veleni”,

Lascia un commento

Top