Volete acquistare il Milan? Oggi si potrebbe….

Milan

Acquistare il Milan oggi si può. Come? Su Collettiamo una raccolta di denaro che in pochi giorni dalla creazione ha già raggiunto 324 mila euro per “salvare” il club rossonero dai cinesi. 

Collettiamo, la piattaforma dedicata alla raccolta di denaro online, ha lanciato una colletta con l’obiettivo di acquistare il Milan. L’iniziativa è partita a seguito di numerose segnalazioni ricevute da parte di tifosi milanisti desiderosi di un profondo e urgente cambiamento all’interno della società. Il progetto prende spunto dall’azionariato popolare, pratica molto diffusa nel mondo sportivo internazionale, per cui i tifosi diventano i principali investitori della società. Nel giro di pochi giorni, numerosi sostenitori rossoneri hanno appoggiato la causa e la colletta ha raggiunto cifre ragguardevoli: al momento i partecipanti sono oltre 200 e sono stati raccolti più di 324 mila euro.

I TIFOSI VOGLIONO RIPRENDERSI IN MILAN

L’idea è semplice: i contributi dei partecipanti alla colletta sono solo virtuali e non verranno effettivamente addebitati. E’ un’azione dimostrativa per far vedere che i tifosi milanisti uniti tutti insieme possono dare il proprio contributo a favore della propria squadra del cuore. Gli importi delle donazioni sono stati bloccati a 5000€ in modo da evitare pagamenti sproporzionati che falserebbero la raccolta.
“Il Milan è uno dei simboli della città di Milano. E’ uno dei club più titolati al mondo che vanta milioni di tifosi sparsi in tutto il globo. Negli ultimi anni la situazione sportiva ed economica della società rossonera è gravemente peggiorata e tutti noi ci auguriamo cambiamento che risollevi le sorti della squadra riportandola agli antichi fasti”, commenta Serena De Luca, responsabile marketing di Collettiamo. “Ci sono giunte segnalazioni da parte dei tifosi milanisti per far sentire in qualche modo la loro voce: da qui la decisione di far partire una colletta simbolica per “riprendersi” il Milan. Il successo che abbiamo ottenuto e la cifra raccolta confermano che le sorti del Milan sono per importanti per tutti i tifosi rossoneri”. La colletta per il Milan ha un illustre precedente in Francia: ad aprile Le Pot Commun, sito di collette online, dopo la notizia della messa in vendita dell’Olimpique Marsiglia, ha creato una colletta con l’obiettivo di acquistare la squadra di calcio francese. Moltissimi tifosi dell’OM hanno aderito alla raccolta di denaro che fino ad oggi ha totalizzato più di 3 milioni di euro e visto la partecipazione di 7436 persone.
Collettiamo permette di creare collette di denaro online, dedicate ad esempio a un regalo collettivo di compleanno, alla condivisione delle spese per un viaggio tra amici oppure per finanziare un progetto personale. Le collette sono condivise tramite Facebook, WhatsApp oppure via e-mail agli utenti invitati a partecipare. Al momento della creazione l’organizzatore della colletta potrà decidere se renderla accessibile a un numero ristretto di persone, oppure, come nel caso della colletta “Riprendiamoci il Milan”, renderla pubblica avendo così la possibilità di aumentare la raccolta di denaro.

La piattaforma è un sito pratico, sicuro e divertente che in Francia ha attirato oltre 3 milioni di utenti e creato più di 250 mila collette Per ogni evento della vita quotidiana la piattaforma consente, attraverso una serie di categorie, di creare la specifica colletta in grado di soddisfare ogni esigenza. Tutti i pagamenti avvengono in totale sicurezza tramite la piattaforma di pagamento elettronico S-Money. Qui di seguito il link per contribuire alla colletta per “salvare” il Milan: https://www.collettiamo.it/colletta/riprendiamoci-il-milan

Fondata ad ottobre 2011 con sede a Parigi, Collettiamo è il servizio di collette on line che permette di semplificare le spese di gruppo in modo semplice, rapido e sicuro. E’ l’ideale per i regali di compleanno, l’organizzazione di viaggi tra amici, liste di matrimonio oppure per sostenere collettivamente un’azione sociale. La versione del sito é disponibile in inglese, francese e spagnolo affinché qualsiasi utente possa partecipare ovunque si trovi. A ottobre 2015, l’85% del capitale di Collettiamo.it è stato acquisito da parte del gruppo BPCE (Gruppo Banque Populaire – Caisse d’Epargne, seconda banca di Francia, nono gruppo bancario europeo) tramite la filiale S-Money, piattaforma di pagamento elettronico.

Lascia un commento

Top