Vitamina C: a Bologna sperimentazione europea

Vitamina C è il nuovo progetto Legacoop e Confcooperative Bologna per l’educazione all’imprenditorialità cooperativa Metodologie innovative per studenti bolognesi delle scuole secondarie di I e II grado.

Cooperazione, Condivisione e Cultura di Impresa è il nuovo progetto di educazione all’imprenditorialità cooperativa promosso da Legacoop Bologna, Confcooperative Bologna e il Centro di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale.

Il progetto rappresenta la prima sperimentazione italiana in ambito cooperativo dell’ EntreComp (Entrepreneurship Competence Framework) della Commissione Europea. Vitamina C è stato presentato oggi all’Opificio Golinelli agli alunni delle classi in concorso. Il progetto è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Bologna e la Fondazione del Monte e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale.

L’EntreComp intende l’imprenditorialità come una competenza trasversale chiave in tutte le sfere della vita, definendola come la capacità di “agire sulle opportunità e sulle idee per trasformarle in valore per gli altri”. Per la prima volta grazie all’EntreComp l’imprenditorialità in Europa è intesa in chiave collettiva e non solo individuale. Applicato alla cooperazione, l’approccio di EntreComp si realizza pienamente, valorizzando i principi di condivisione, partecipazione e mutualità, fondanti per il mondo cooperativo.

Il progetto educativo di Vitamina C è un percorso che possa che ha l’obiettivo di portare gli studenti delle scuole secondarie di I° e II° grado a riflettere sulle proprie competenze in ottica cooperativa.

“Con questo progetto abbiamo voluto innovare i nostri percorsi di promozione cooperativa per i giovani. Grazie al lavoro di ricerca svolto da tutor e docenti coordinati dalla equipe educativa di Open Group – dichiara Rita Ghedini, presidente di Legacoop Bologna – abbiamo introdotto una nuova metodologia europea che evidenzia come le competenze imprenditoriali diventino più efficaci quando vengono sviluppate in forma collaborativa e cooperativa.”

Per gli studenti delle scuole di II° (sia licei che istituti tecnici), inoltre, è previsto un percorso di ideazione di un’impresa cooperativa rispondendo appieno alle linee definite dalle direttive dell’alternanza scuola-lavoro. Nel corso dell’evento di presentazione gli studenti delle scuole che partecipano al progetto Vitamina C hanno interagito attraverso “Entrecomp-Escape Room: libera le tue competenze” un nuovo laboratorio educativo ideato e organizzato dalla Cooperativa Open Group.

Alla presentazione di Vitamina C sono intervenuti: Rita Ghedini, presidente di Legacoop Bologna, Daniele Passini, presidente di Confcooperative Bologna, Roberto Lippi, presidente Open Group, Eugenia Ferrara, responsabile aree scuola e divulgazione, Giada Grandi, segreterio generale della Camera di Commercio di Bologna, Ethel Frasinetti, Consigliere Delegato Solidarietà Sociale Fondazione del Monte.

Lascia un commento

Top