I vincitori della seconda Open Call IMPACT

IMPACT

Si è conclusa anche la seconda Open Call di IMPACT (Mobile Internet Projects Accelerator), uno dei 16 consorzi selezionati dall’Unione Europea nell’ambito del Seventh Framework Programme, guidato da Buongiorno (tramite b-ventures) insieme a ISDI, Teknologiudviking ApS, Seaya Ventures più una rete di imprenditori e professionisti dell’ecosistema europeo digitale, in qualità di mentor.
Alla seconda Open Call si erano candidate 434 startup provenienti da 32 Paesi, ma solo 57 i progetti finalisti che hanno partecipato ai Jury Days di Milano il 14 e 15 luglio, durante i quali 23 nuove startup sono state selezionate da un team di 13 valutatori provenienti da tutta Europa.
Nove i paesi di provenienza delle startup: Spagna (10), Turchia (2), Paesi Bassi (2), Regno Unito (1), Macedonia (1), Germania (1), Polonia (1), Croazia (1) e Italia, quest’ultima presente con 4 progetti.
I vincitori riceveranno un finanziamento di 100000 euro ciascuno (a fondo perduto e senza cessione di capitale, suddivisi in 90.000 euro in finanziamento e 10.000 in servizi) per un totale di 2,3 milioni di euro e andranno a unirsi ai 19 già ammessi all’IMPACT Acceleration program – www.impact-accelerator.com – nel corso della prima Open Call.
La terza e ultima Open Call di IMPACT verrà lanciata a ottobre. Obiettivo finale, l’accelerazione di 64 startup entro fine 2016 per un finanziamento totale pari a 6,4 milioni di euro.

Lascia un commento

Top