Ventuno aziende lombarde presenti a Tecnargilla 2012

Saranno 21 gli espositori lombardi presenti alla ventitreesima edizione di Tecnargilla, la maggiore fiera al mondo della tecnologia e dell’estetica per la ceramica, in programma a Rimini dal 24 al 28 settembre. Alla kermesse riminese gli espositori previsti sono oltre 450 a conferma del forte interesse del settore dei macchinari verso questo Salone specializzato nelle tecnologie e attrezzature per l’industria ceramica e del laterizio. Le aziende provenienti dalla Lombardia presenteranno in fiera, in anteprima mondiale, le ultime innovazioni tecnologiche per i visitatori professionali (produttori di piastrelle, sanitari, stoviglieria, laterizi, refrattari) provenienti da tutto il mondo, che giungeranno per osservare le proposte tecnologiche dei fornitori di macchine, impianti, materie prime e smalti, servizi nel campo del design e dell’estetica in ceramica.

Tecnargilla è la più importante fiera al mondo per le tecnologie ceramiche e del laterizio. Organizzata da Acimac (Associazione Costruttori Macchine Attrezzature per la Ceramica) e Rimini Fiera, la manifestazione propone, ogni due anni, il meglio dell’innovazione estetica e di processo per il settore, ospitando in fiera tutte le maggiori aziende e attirando a Rimini un elevato numero di buyer internazionali. Tecnargilla è infatti stata anche nell’ultima edizione, svoltasi nel 2010, la manifestazione fieristica più visitata dagli operatori internazionali. Oltre 14.600 i buyer internazionali e 31.599 i visitatori in totale che hanno visitato le tre sezioni in cui si suddivide il Salone Riminese: Tecnargilla, dedicata alle tecnologie per piastrelle, sanitari e stoviglieria; Kromatech, la vetrina del colore e della creatività in ceramica; Claytech, la sezione dedicata alla tecnologie per il laterizio.

Lascia un commento

Top