Vendere in rete? Arriva il Contratto su Misura

contrattosumisura_contratti_digitali

Espressamente pensato per il mondo digital, Contratto su Misura risolve in pochi click le esigenze legali relative alla presenza e alla vendita in Rete di startup, web agency, piccole aziende e professionisti

Contratto su Misura è una piattaforma digitale, fruibile sia da pc che da mobile studiata per risolvere ogni necessità di tutela legale relativa alla presenza sul web. Rispetto all’attuale proposta online di supporto per la creazione di documentazione legale, l’offerta di Contratto su Misura si differenzia per l’essere pensata per il web, per tutelare la presenza e l’attività online a 360°. Che si tratti di creare accordi di riservatezza, privacy policy, cookie policy, contratti per la vendita online di beni e servizi o sviluppo di prodotti web, Contratto su Misura è la soluzione ideale tanto per una startup, quanto per una web agency o un professionista.

La crescita della presenza in Rete di professionisti e aziende in Italia è costante.

Nel 2015 le startup sono cresciute del 10,8%[1] e il valore delle vendite dell’e-commerce è cresciuto del 16% rispetto al 2014[2] e il dato è destinato a crescere. Oggi una nuova attività, di qualsiasi tipologia, non può prescindere dall’avere un sito web; se poi si tratta di un e-commerce, la necessità di una presenza online completa, efficace e sicura è fondamentale. In un panorama web che mostra questi dati di crescita, avere i giusti strumenti per tutelare la propria presenza in Rete è imprescindibile. L’avere un progetto individuale o un business plan promettente non significa avere anche le necessarie conoscenze e competenze per portare il progetto legalmente sul web, in modo da rendere l’attività online perfettamente in linea con le normative vigenti in materia. Senza dimenticare le multe severe per i siti che non presentano i testi o gli strumenti previsti per Legge.

“Chi vende online o chi realizza il proprio sito grazie agli strumenti oggi disponibili per farlo, non è necessariamente un esperto di diritto”, spiega Fabrizio Frosali, ceo di Impulso, Internet Company che ha creato Contratto su Misura. “Se si vuole realizzare il proprio sito in autonomia, non si può comunque prescindere dal rispetto delle Leggi e quindi dall’elaborazione di specifici contenuti che dovranno essere consultabili sul sito o serviranno a regolamentare l’erogazione dei servizi o la vendita dei beni. A oggi capita di vedere di tutto, dal copia incolla di testi di altri siti, che non è detto siano adeguati al proprio, al fai da te, fino al “lorem ipsum”, vale a dire il testo riempitivo di default dei template web, che spesso rimane per mesi anche dopo che il sito è stato pubblicato. Niente di ciò è una soluzione e di sicuro non tutela né il proprietario del sito, né le controparti o il cliente finale.”

Contratto su Misura è la risposta ad ogni esigenza legale sul web. Il processo di creazione del documento legale è facile e guidato passo passo. Una volta scelto il contratto di interesse all’utente viene richiesto di compilare una serie di campi riguardanti i propri dati, quelli della propria attività e dell’eventuale controparte, che verranno poi inseriti nel contratto ove pertinente. Nonostante la semplicità del processo è possibile richiedere una consulenza in ogni momento ed un consulente legale sarà in grado di identificare la miglior soluzione per ogni necessità.

[1] Report Infocamere relativo al III trimestre 2015
[2] Osservatorio eCommerce B2c, ottobre 2015

Lascia un commento

Top