Unioncamere e Google a caccia di talenti

È partito il progetto Unioncamere e Google “Made in Italy – Eccellenze in Digitale 2015”, che nasce per favorire l’inserimento di giovani competenze ICT nelle imprese. Anche la Camera di Commercio di Prato ha aderito all’iniziativa e da giugno ospiterà due borsisti che, dopo adeguata formazione, lavoreranno con le imprese del territorio.
Possono partecipare i giovani laureati sotto i 30 anni; sarà fatta una graduatoria a parte anche per i diplomati, alla quale si attingerà in caso di esaurimento della prima graduatoria. Iscrizioni solo online sul sito www.tagliacarne.it fino al 30 aprile prossimo.
Sono infatti 46 le Camere di Commercio italiane coinvolte nel progetto e la selezione viene fatta a Roma da Unioncamere. Ogni Camera di Commercio avrà due borsisti. Il progetto si svolgerà da giugno 2015 a aprile 2016. I candidati selezionati godranno di una borsa di studio di 9mila euro. Ricordiamo che all’interno della domanda va inserita Prato come provincia di richiesta di assegnazione se si preferisce la città toscana. (C.F.)

Lascia un commento

Top