Un’inchiesta-video di Altreconomia spiega che l’accordo fiscale con la Svizzera è una trappola

Secondo Altreconomia l’accordo con la Svizzera in tema di evasione fiscale è un vicolo cieco. La sanatoria in discussione con Berna, detta “rubik”, e indicata in questi giorni come panacea prima dal ministro dell’Economia Vittorio Grilli (al G20 di Città del Messico) e poi dal candidato premier del centro-sinistra Matteo Renzi, rappresenterebbe un punto di non ritorno per l’Italia: resterebbero, infatti, intoccabili e anonimi i cittadini italiani che detengono circa 130 miliardi di euro presso le banche elvetiche. Guarda il video-reportage “Segretezza al al cubo”.

Lascia un commento

Top