UK-Italy Springboard premia tre start up italiane

Si svolgerà il 20 novembre la finale della terza edizione di UK-Italy Springboard, entrepreneurial challenge rivolta a startup italiane innovative interessate a cogliere un’opportunità di crescita internazionale. L’iniziativa, ideata dal Consolato Generale Britannico –  www.ukinitaly.fco.gov.uk – e UK Trade & Investment (UKTI) e organizzata quest’anno in collaborazione con Intesa Sanpaolo, si è articolata in un percorso di crescita iniziato lo scorso settembre con un “Investor Readiness Training”, organizzato a Milano e Napoli, per preparare le startup a presentarsi a potenziali investitori internazionali – www.uk-italybusinessawards.it. I dieci finalisti selezionati presenteranno i loro progetti ad una giuria italo-britannica composta da imprenditori e investitori, esperti di innovazione e finanza, che sceglieranno i quattro vincitori.

Il primo e secondo classificato saranno ospitati rispettivamente per sei e un mese presso uno degli incubatori di SETSquared Partnership nel Regno Unito, con accesso a servizi di mentoring, network dedicati e due sessioni di training con lo studio legale Gregory Rowcliffe Milners Solicitors di Londra. Il terzo classificato potrà beneficiare di tre mesi di mentoring offerti da Rockstar Mentoring Group, organizzazione numero uno del mentoring in UK, fondata da Jonathan Pfahl, ex-Goldman Sachs Wealth Manager e presieduta da Oliver Rothschild. Novità di quest’anno il premio speciale Tech City dedicato alle startup digitali, il quale prevede una settimana di soggiorno e servizi di mentoring presso The Brew, il co-working space situato nel cosiddetto “silicon roundabout”, un’area a est di Londra conosciuta per l’alta concentrazione di aziende digitali e la comunità di web startup e investitori.

Jon Harding, nuovo chief operating officer di UK Trade & Investment, darà l’avvio all’evento con un discorso di benvenuto, seguito da Davide Turco, responsabile di Atlante Ventures del Gruppo Intesa Sanpaolo. Nel pomeriggio la giuria si riunirà per decretare i vincitori, i cui nomi saranno annunciati il giorno stesso e pubblicati in un successivo comunicato stampa.

Lascia un commento

Top