TRUMPF e Siemens si alleano per la produzione additiva

siemens simulation

TRUMPF e Siemens insieme per realizzare una soluzione software per ottimizzare e semplificare la produzione additiva di manufatti metallici con le macchine di TRUMPF, passando direttamente dalla progettazione del pezzo alla stampa in 3D.

Le due aziende, che hanno dato l’annuncio al salone Formnext a Francoforte, uniranno le loro forze e lavoreranno insieme allo sviluppo di una soluzione software per la progettazione e la produzione di componenti metallici stampati in 3D. L’obiettivo è snellire e integrare il processo di fusione laser di polveri metalliche (LMF) delle macchine TRUMPF nel software NX di Siemens.
La soluzione abbraccerà la progettazione di parti destinate alla produzione additiva e la preparazione alla stampa 3D con integrazione della tecnologia Build Processor di TRUMPF.

La soluzione integrerà la tecnologia di produzione additiva da poco annunciata per il software NX con il Build Processor di TRUMPF e verrà commercializzata con le stampanti a fusione laser TRUMPF TruPrint.
Il nuovo software offre un’interfaccia utente standardizzata in grado di coprire tutto il processo di produzione additiva. L’intera catena di processo digitale viene così gestita in un unico ambiente software associativo integrato, eliminando l’utilizzo di applicativi separati per la progettazione dei pezzi e la preparazione dei dati. Il nuovo pacchetto software, denominato TruTops Print with NX, raccoglie tutte le funzionalità necessarie in un’unica nuova soluzione per la produzione additiva di componenti mediante fusione laser di polveri metalliche con le macchine di stampa 3D.

Lascia un commento

Top