Bye bye tower: TrekStor lancia il mini PC W1

trekstor minipcw1_web_2-dc6fbd9e

Se smartphone e tablet hanno sdoganato il concetto di piccoli pc tascabili, la tecnologia ormai è matura per rivoluzionare anche i computer da scrivania: niente più tower enormi, ma piccole box da tenere comodamente a fianco della tastiera.

Un esempio arriva da TrekStor, che ha presentato Mini PC W1, un PC da ufficio con dimensioni da record: molto compatto (solo 97 x 97 x 22 mm) e leggero (solo 215 grammi).

Il processore Quad-Core Intel Atom con due GB DDR3 di RAM, con sistema operativo Windows 8.1 aggiornabile a Windows 10, si presta al suo utilizzo professionale: grazie alla sua natura così mobile e alla disponibilità di collegamenti Wi-Fi e Bluetooth, TrekStor Mini PC può diventare un funzionale dispositivo portatile da viaggio, per trasferte di lavoro o da portare in vacanza, ma anche una elegante soluzione home.
In più, dal momento che ha le caratteristiche di un processore per tablet e la memoria flash interna (32 GB), il Mini PC di TrekStor previene il surriscaldamento senza il bisogno di ventole, rendendo il pc efficiente e silenzioso.

TrekStor Mini PC W1 sarà disponibile a partire da settembre, nei migliori punti vendita e catene d’elettronica di consumo al prezzo di euro 219,00.

Lascia un commento

Top