TIM ingaggia Sven Otten e apre una scuola di ballo

Il tedesco ventinovenne Sven Otten è entrato prepotentemente nelle nostre case in compagnia di TIM che ha utilizzato il ballerino come testimonial della recente campagna pubblicitaria. Visto il grande successo ottenuto dallo spot, con cui il Otten con ll suo balletto ha contagiato il pubblico italiano, TIM è intenzionata a creare una scuola di ballo in collaborazione con la neonata JSM Dance Academy di Sven Otten.

Conosciuto dai fan di Youtube grazie a JustSomeMotion, il nome con cui ha battezzato il suo canale video nel 2012, Otten e salito alla ribalta grazie ai diversi spot girati per conto di TIM per le strade di Milano sulle note della canzone ‘All Night’, del dj austriaco Parov Stelar pioniere dell’electro-swing. Un brano che dal 2013 ha stregato oltre 32 milioni di utenti in tutto il mondo. Proprio sulla scia del grande successo planetario riscosso da questo mix di performance, l’azienda di telecomunicazione italiana si sta impegnando per realizzare un importante scuola di danza moderna di livello internazionale aperto, per ora, solo a ballerini professionisti. L’idea della direzione marketing di TIM è quella di superare il successo di scuole blasonate come la Alvin Ailey School, o la Joffrey Academy of Dance e la Abby Lee Dance Company.  Per TIM sarebbe un primo passo verso un nuovo posizionamento della company della telefonia che ha come obiettivo l’apertura di altri canali di comunicazione e promozione verso gli utenti smart. Battendo così una compagnia come Vodafone che da anni punta su un target internazionale composto prevalentemente da teenagers, giovani adulti e aziende.

Secondo la direzione marketing dell’azienda sarebbe un peccato non utilizzare pienamente le opportunità che Otten può garantire a livello di comunicazione verso un pubblico giovane. Il ballerino attualmente può vantare 145mila iscritti al canale YouTube e più di 12 mila mi piace sulla pagina Facebook. “Mi è sempre piaciuto imparare nuovi passi di danza, così pochi anni fa ho iniziato a guardare tutorial YouTube e ad esercitarmi su tutte le mosse che mi piacevano. Ma invece di limitarmi a copiare quello che vedevo, ho deciso di combinare diversi passi e stili, creando il mio stile molto personale che ho chiamato ‘Neoswing'”, si legge nella sua breve biografia. Uno stile che Otten descrive “come un mix tra Melbourne Shuffle, Tettonica, Rebolation e Charleston. Che si adatta alla musica swing elettronica di artisti come Parov Stelar o Jamie Berry”.

Interrogato su questa opportunità offerta da TIM, Sven Otten per ora non si sbilancia, in attesa delle decisioni dell’azienda. “certo è che tante persone vorrebbero imparare la mia danza. Per questo ho deciso di fondare la JSM Dance Academy, dove ho pubblicato 10 lezioni su come imparare le mie mosse”, spiega Otten innamorato del nostro Pese. “L’Italia è così bella. La gente deve essere davvero molto felice di vivere qui. Sto prendendo in considerazione l’idea di trasferirmi in Italia”.

Lascia un commento

Top