La tecnologia alla base del rilancio dei servizi di stampa

printservice

I fornitori di servizi di stampa possono essere ottimisti per il 2015, grazie alla combinazione di investimenti in marketing, in tecnologie solide e alla creazione di infrastrutture funzionali, che li supporteranno nel raggiungimento del successo.

Sono queste le note positive emerse dalla sessione di apertura dello Xerox Business Development Webinar Series 2015, dal titolo “2015: nuove opportunità per l’innovazione”, che è stato aperto con la descrizione delle caratteristiche dei leader protagonisti della crescita industriale e che sono emerse da un recente studio condotto da Infotrends1.

La scoperta principale emersa da questo studio è che, in Nord America, i fornitori di servizi di stampa cresciuti almeno del 10% tra il 2012 e il 2013 hanno generato il 26% delle loro entrate da servizi a valore aggiunto, non legati alla stampa. Tale crescita supera dal 10 al 14% il fatturato relativo agli stessi servizi che è stato generato da quelle aziende il cui ricavo è rimasto invariato o è aumentato fino a un massimo del 10%.

Altri fattori che differenziano i leader protagonisti della crescita sono l’inclusione dei dati personalizzati in almeno un terzo dei lavori di stampa digitale, la consegna di una parte rilevante del lavoro attraverso un portale web e l’avere il 25% dei membri dello staff aziendale dedicato alle vendite e al marketing.

E da queste indicazioni è possibile capire quali siano per il prossimo futuro le opportunità che gli imprenditori devono saper cogliere. All’interno del webinar sono state elencate le cinque tendenze chiave del marketing in grado di offrire nuove opportunità ai fornitori di servizi di stampa, in particolare supportando campagne marketing multicanale. I cinque trend sono:

1. Micro-targeting ancora più focalizzato. Per i fornitori di servizi di stampa c’è l’opportunità di aumentare le proprie abilità di analisi dei dati attraverso nuove assunzioni, partnership e acquisizioni utili a estrapolare, dalle campagne di marketing multicanale, insight utili sul consumatore.
2. Dominio della tecnologia mobile. Sono molte le opportunità alla portata dei fornitori di servizi di stampa, come l’utilizzo di FreeFlow Digital Publisher di Xerox, in grado di convertire i file PDF dei venditori in una versione mobile adatta a diversi formati.
3. Nascita dei dispositivi wearables. Il lancio dell’Apple Watch e le prime applicazioni dei Google Glass indicano che si avvicina il giorno in cui i venditori avranno l’accesso a un nuovo livello, molto più dettagliato, di dati relativi al comportamento dei consumatori. I fornitori di servizi di stampa più innovativi sono quelli che stanno imparando ora a utilizzare queste nuove tecnologie, così da poter anticipare i tempi.
4. Offerta di una customer experience interattiva. I fornitori di servizi di stampa hanno bisogno di comprendere come la stampa e le tecnologie come la realtà aumentata, i tag NFC, i codici QR e i messaggi di testo possono potenziare la customer experience.
5. Automatizzazione del processo di marketing. L’automatizzazione del marketing è la parte che sta crescendo più rapidamente, nell’ambito della gestione delle relazioni con i clienti, e i fornitori di servizi di stampa possono beneficiare di una grossa opportunità aiutando i venditori ad applicarla nelle loro campagne multi-canale.

Come si legge, la tecnologia ha un ruolo chiave per intercettare queste cinque tendenze. Tra le tecnologie di stampa più interessanti ci sono le ampie selezioni dei substrati e degli inchiostri per la stampa digitale, come i nuovi inchiostri metallici; i continui progressi nelle tecnologie di stampa inkjet; le nuove opportunità offerte dalla stampa 3-D e, infine, la crescita costante della stampa di grande formato.

Altri fattori potenzialmente forti sono il miglioramento del flusso di lavoro dall’ordine alla consegna, iniziative focalizzate sul marketing e sull’istruzione del consumatore, nuove abilità di marketing per tecnologie che sappiano coniugare elevati livelli di performance a strategie di marketing, oltre a un team di vendita altamente formato e focalizzato.

 

A cura di Sergio Andreani, Graphic Communications Director di Xerox Italia

Lascia un commento

Top