Tecnargilla 2014: in programma anche corsi di formazione
sulle tecnologie digitali

7201897572_076bcb01a0_zLa più importante fiera al mondo per la fornitura all’industria ceramica in programma a Rimini dal 22 al 26 settembre prossimi, proporrà anche in questa edizione una serie di appuntamenti convegnistici dedicati ai manager di area tecnica delle aziende ceramiche sulle novità nelle tecnologie di decorazione e smaltatura digitale e un ciclo di corsi di formazione sul processo ceramico per i tecnici delle industrie mondiali.7201895928_70c10ae966_zSi terrà infatti a Tecnargilla la 6° edizione del meeting annuale organizzato da Acimac (Associazione Costruttori Italiani Macchine e Attrezzature per Ceramica) dedicato alle tecnologie di smaltatura e decorazione digitale delle piastrelle ceramiche. Il simposio, in programma martedì 23 settembre, intende offrire una panoramica completa delle ultime innovazioni proposte in materia, in particolare su quelle apportate dalla smaltatura digitale, e declinerà i prossimi sviluppi frutto delle ricerche in corso.

Rappresenterà un’occasione di aggiornamento tecnologico per tutti gli operatori ed esperti internazionali del settore ceramico. Avrà inizio invece il primo giorno di manifestazione, nel pomeriggio di lunedì 22 settembre, il percorso formativo internazionale di aggiornamento tecnico sulle tematiche più attuali che interessano il ciclo di produzione ceramico. Il primo appuntamento sarà incentrato su efficienza e audit energetico nel processo produttivo ceramico. Gli altri due sono invece in programma mercoledì 24 settembre e affronteranno due tematiche di estremo interesse: lastre ceramiche e grandi formati e normative tecniche internazionali per le piastrelle.

La marcatura CE delle linee ceramiche: istruzioni operative per il reparto scelta, confezionamento e pallettizzazione è invece il titolo del convegno in programma venerdì 26 settembre riservato ai tecnici dell’industria ceramica italiana. A questi appuntamenti convegnistici si aggiungono gli eventi didattico-espositivi permanenti identificati sotto le insegne di Ceramic Workshop; la grande mostra collocata nel cuore pulsante di Tecnargilla, la hall sud, dedicata alle tendenze e alle sperimentazioni sui materiali ceramici.

Lascia un commento

Top