T.S.E.I nomina nuovo presidente e consiglio direttivo

T.S.E.I.il tavolo di studio sulle esecuzioni italiane ha approvato il bilancio 2017 e deliberato l’ampliamento del proprio Consiglio Direttivo, nonché l’elezione del nuovo presidente.

Sono stati eletti i soci Tiziana Allievi (La Scala Società Tra Avvocati), Mirko Frigerio (Astasy), Curzio Mazzi (I.V.G. Arezzo e Siena), Luigi Terruzzi (Eagle NPL Service), che si aggiungono agli attuali consiglieri Alessandro Barazzetti (QBT sagl) e Simone Luchini, rispettivamente Vice Presidente e Tesoriere dell’Associazione, Giovanni Colmayer, Federico Cecconi e Stefano Scopigli (YARD Credit & Asset Management).

Il nuovo consiglio direttivo, a seguito delle dimissioni di Federico Cecconi, ha eletto al suo interno Stefano Scopigli quale nuovo Presidente dell’Associazione. Il Consiglio Direttivo ha inoltre nominato Simone Luchini come presidente Onorario. Il past president Federico Cecconi è stato nominato Coordinatore del neonato Comitato Scientifico.

T.S.E.I. raccoglie alcune riconosciute professionalità nel settore delle procedure esecutive immobiliari, di provenienza eterogenea e spesso tra sé complementari, che coprono quindi i vari aspetti del mondo delle vendite giudiziarie, sia dal lato più giuridico-legale che da quello più commerciale e di mercato, sia dal lato statistico che da quello creditizio o valutativo-immobiliare.
L’Osservatorio si pone come obiettivo quello di raccogliere spunti, dati e riflessioni che possano essere elaborate e diffuse con lo scopo di contribuire, in tempi rapidi, ad una maggiore efficienza del settore delle espropriazioni immobiliari, potendo così portare benefici sia ai creditori sia ai debitori, che potrebbero sperare di massimizzare il ricavato dalle aste così da garantirsi almeno di ripagare la propria obbligazione debitoria.

Lascia un commento

Top