SMA Solar Technology ha presentato Sunny Tripower per il mercato residenziale

SMA Solar Technology AG ha presentato  il nuovo “piccolo” Sunny Tripower, disponibile già da ottobre sul mercato anche nelle classi di potenza da 5 a 9 kW. Il più piccolo del collaudato inverter trifase di SMA è  in grado di soddisfare le esigenze degli impianti fotovoltaici residenziali.Come il classico Sunny Tripower da 10 a 17 kW, anche il “piccolo” Sunny Tripower integra la tecnologia Optiflex, ovvero il doppio inseguitore asimmetrico. “Questo consente agli installatori di beneficiare di un’elevata compatibilità con tutte le tipologie di moduli e di un dimensionamento semplificato, realizzato in base all’esatto numero di moduli richiesti con un solo inverter”, ha detto durante la presentazione del prodotto, Wilfried Vogt, product manager di SMA.

Il nuovo Sunny Tripower per impianti residenziali non ha nulla da invidiare al più famoso modello trifase. “Le caratteristiche tecnologiche del prodotto lo posizionano come il punto di riferimento per gli impianti fotovoltaici su tetto di medie e grandi dimensioni”, ha sottolineato Vogt. Il dispositivo, inoltre, raggiunge un grado di rendimento, superiore al 98%, e riesce a gestire in maniera efficiente l’ombreggiamento, grazie all’algoritmo OptiTrack Global Peak .

Il nuovo Sunny Tripower ha di serie la connessione via Bluetooth nonché la possibilità di collegarsi direttamente, tramite SMA Webconnect, al Sunny Portal, il portale gratuito che permette la gestione e il monitoraggio dell’impianto comodamente dal proprio PC o dallo smartphone, dovunque ci si trovi. Per questo, il Sunny Tripower consente di monitorare online fino a quattro inverter contemporaneamente.

Il sistema è Plug & Play: basta inserire il cavo LAN all’esterno e collegarlo al router DSL. Il sistema di monitoraggio consente di rilevare eventuali irregolarità o anomalie di funzionamento e intervenire così tempestivamente per ripristinare il normale funzionamento dell’impianto.

Lascia un commento

Top