Le startup regine del Wired Audi Innovation Award

Wired Audi Innovation Award

Sono le startup GreenRailJos Technology Luciano Marcon i vincitori della terza edizione del Wired Audi Innovation Award, il premio dedicato alle imprese innovative che tiene in considerazione criteri come impatto sociale e originalità, scalabilità globale per le imprese e chance di crescita per gli under 35.

Le tre realtà, selezionate tra oltre 250 progetti e soppesate per un anno intero dalla giuria composta da Mauro del Rio, presidente di Buongiorno e creatore di B-Ventures, Silvano Spinelli, creatore di Eos, società attiva nello sviluppo di farmaci antitumorali e venduta all’americana Clovis per oltre 400 milioni di dollari, e oggi a capo di BiovelocITA, Fabrizio Longo, brand director di Audi Italia e Federico Ferrazza, direttore di Wired.

GreenRail è un progetto ideato da Giovanni de Lisi è stato giudicato come il migliore nella categoria “aziende attive nel settore della mobilità”: consiste nella prima traversa ferroviaria ecologica e produttrice di energia.

Nella categoria imprese innovative a imporsi è stato Jos Technology, spinoff dell’Università di Pisa che progetta e realizza pannelli per la ricarica di prodotti elettronici senza l’utilizzo di cavi, mentre Luciano Marcon è stato incoronato come il miglior startupper under 35: Marcon è un giovane scienziato che alla Max Planck Society di Tübingen, in Germania, sta studiando l’evoluzione degli arti umani.

 

Lascia un commento

Top