Un miliardo e trecento milioni di finanziamenti delle Bcc
per le start up del progetto Buona Impresa!

2285551273di Antonio Barbangelo. Sabato 13 luglio a Roma, presso The Hub, si terrà la quarta edizione del Kublai Award, premio destinato al miglior progetto di innovazione sociale, promosso dalla community di Kublai, piattaforma per l’innovazione sociale nata nel 2008 su iniziativa del ministero dello Sviluppo Economico, con cui collabora il Credito Cooperativo. I progetti finalisti sono nove. Il vincitore riceverà un premio di 5 mila euro da spendere in formazione o servizi. Nel corso dell’evento un team di esperti del Credito Cooperativo incontrerà alcuni partecipanti al programma Buona Impresa! (il progetto delle Bcc per la nascita di imprese giovanili e start up) – www.buonaimpresa.it – per un confronto sui business plan presentati e sulle migliori strategie di sviluppo da attuare.

Durante la sessione Bcc, inoltre, sarà lanciata la app di Buona Impresa! che guida i giovani nell’elaborazione dell’idea imprenditoriale. Dopo pochi mesi dal varo di Buona Impresa! sono 37 le imprese giovanili finanziate, e 25 le start up, per un totale di 1,3 milioni di euro di finanziamenti; il 53% di richieste sono state accolte e il 25% al momento sono “in istruttoria”. Il progetto delle Bcc prevede un plafond di finanziamenti agevolati e servizi di accompagnamento, come la consulenza per sviluppare il business plan e il tutoraggio nei primi 24 mesi di attività. Sono previsti, inoltre, servizi facilitati da accordi con le principali associazioni imprenditoriali che fanno capo a ReteImprese Italia e Confcooperative, cui si aggiungono altre partnership declinate a livello locale.

Lascia un commento

Top