Anna Karerina, Downton Abbey e Bake Off Italia
i programmi più seguiti secondo Sotel.tv

SOTEL.tv_Logo_siteSotel.tv Servizio opinioni teleutenti presenta il secondo rilevamento Sotel.tv a cura del comitato scientifico presieduto dal Armando Fumagalli, docente di Semiotica dell’Università Cattolica di Milano.L’indice di gradimento dei teleutenti rilevato da Sotel.tv, servizio promosso da Club Santa Chiara e Aiart, premia ancora una volta fiction, mini-serie e serie tv, come Anna Karenina, andata in onda su Rai Uno ai primi di dicembre e Downton Abbey (Rete 4) e punisce la ripetitività e mancanza di originalità di alcuni format ritenuti un po’ datati, come Appuntamento al Cinema (Rai 2) e Colorado (Italia 1). Che Tempo che fa (Rai 3) continua a registrare pareri favorevoli come pure Super Quark (Rai 1).

La qualità delle conduzioni è un tema caro ai visitatori di Sotel.tv che spesso la considera l’indice significativo per la valutazione – positiva o negativa – di molti programmi. Poco amati in generale i contenitori pomeridiani e pre-serali sia Rai sia Mediaset. Il pubblico richiede una maggiore tutela delle fasce orarie protette, così come una minore presenza della pubblicità televisiva. Tra i talent, apprezzate le new entry del mese, come Bake Off Italia, condotto da Benedetta Parodi su Real Time. Premiati i programmi, di diverso genere, che veicolano valori da A sua immagine a Don Matteo e programmi d’inchiesta e di approfondimento culturale.

Nato con il preciso scopo di dare voce ai teleutenti italiani attraverso l’espressione libera di commenti e valutazioni, previa iscrizione al sito www.sotel.tv o telefonando al numero 199.24.24.20, Sotel.tv procede anche nella costruzione di una piattaforma al servizio dello spettatore. Dal 7 gennaio 2014, grazie alla collaborazione con Click’nTap,  il sito rinnovato consente di consultare la programmazione Tv tramite una speciale guida interattiva che fornisce informazioni specifiche, relative a ogni singolo programma. E’ possibile, inoltre, personalizzare il proprio palinsesto, ricevendo notifiche che segnalano quando sono in onda i propri programmi e personaggi tv preferiti.

Varata anche una speciale sezione che permette agli utenti di votare il presentatore e il Tg preferito oltre che visualizzare la graduatoria dei programmi e dei canali più votati, monitorando in tempo reale il sentimento dei teleutenti, sentimento raccolto anche attraverso i feed provenienti dalle maggiori piattaforme social come Facebook e Twitter. Strumenti che arricchiscono le fonti d’informazione per il teleutente sempre più in grado di esplorare i palinsesti ed esprimere, in un quadro generale costantemente aggiornato, il suo parere.

Lascia un commento

Top