Snam ecco il nuovo piano strategico 2016-2020

Snam

Confermata e approvata dal CdA la separazione di Italgas da Snam tramite scissione parziale e proporzionale, con conseguente quotazione di Italgas entro fine 2016 il ceo Marco Alverà presenta oggi il piano strategico di Snam per il periodo 2016-2020, approvato ieri dal CdA della società presieduto da Carlo Malacarne.

“La separazione di Snam e Italgas consentirà a entrambe le società di valorizzare significativamente la loro posizione nei rispettivi mercati. Italgas giocherà un ruolo da protagonista nel consolidamento del mercato della distribuzione in Italia. Snam si concentrerà sulle forti potenzialità di crescita facendo leva sulla sua leadership nel mercato europeo. Nei prossimi 5 anni investiremo 4,3 miliardi in Italia per il potenziamento della rete nazionale e
la sua integrazione con i mercati continentali. Il rafforzamento della posizione dell’Italia all’interno del sistema del gas europeo ci consentirà di valorizzare ulteriormente il nostro network anche a beneficio dei consumatori, mettendo Snam in grado di cogliere eventuali opportunità di investimento con ritorni attraenti.
La qualità dei nostri asset, la solidità della nostra posizione finanziaria e la stabilità dei nostri flussi di cassa ci permetteranno di continuare a investire nella nostra crescita e di remunerare i nostri azionisti con un dividendo in aumento nell’arco di piano. La flessibilità finanziaria aggiuntiva derivante dalla scissione potrà essere impiegata per ulteriori investimenti ed eventualmente per il piano di buyback”, ha detto Alverà.

Lascia un commento

Top