Simon Burton a Milano per parlare di eventi 2.0

Simon-Burton

Come promuovere il proprio evento e la propria fiera in un periodo dove le attività offline e online si fondono senza soluzione di continuità e dove è necessario essere presenti, sempre e nel modo giusto, in entrambe le realtà? E’ sufficiente un lancio online per poi dimenticarsi dell’aspetto digitale nel corso dell’allestimento o serve che anche l’esposizione abbia il suo alto contenuto 2.0?

E’ questo il tema dell’incontro organizzato da Meet the Media Guru giovedì 24 settembre al Centro Svizzero di via Palestro 2 a Milano, dove l’ospite d’onore sarà Simon Burton, fondatore di Exposure Communications.

Il punto di partenza del ragionamento sarà che le relazioni umane sono il risultato di una molteplicità di connessioni, ambienti, touch point, in cui i social media si intrecciano agli eventi. Un cocktail potente di on e off line che permette non solo di condividere esperienze ma generare connessioni.

Nella Digital Era, i confini spazio-temporali degli eventi vengono superati, per trasformare tutti coloro che vi prendono parte in broadcaster alla ricerca costante di contenuti da condividere.
Ma il contenuto da solo non è sufficiente: in un mondo con un eccesso di informazioni, imparare cosa comunicare e a chi diventa l’arma più importante.

L’ingresso è libero, previa registrazione al sito di Meet the Media Guru.

Lascia un commento

Top