Simest apre a Milano un proprio ufficio presso Sace

simest

Simest apre ufficio presso Sace inaugurando così a Milano la “one door” del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti sull’internazionalizzazione.

Al via la “one-door” per export e internazionalizzazione, uno dei pilastri del  piano industriale 2016-2020 del Gruppo Cassa depositi e prestiti, che ha l’obiettivo di aumentare il supporto alle imprese italiane che esportano e vogliono espandersi all’estero.

Per questo Simest, finanziaria del gruppo che promuove lo sviluppo delle imprese italiane all’estero, ha aperto un ufficio a Milano presso la sede della Sace la società individuata dal Piano quale punto unico di contatto delle imprese per accedere a tutti i prodotti ed i servizi del gruppo per lo sviluppo sui mercati internazionali.

Quello di Milano è il primo di una serie di rafforzamenti dei presidi sul territorio, che presto riguarderà altre sedi strategiche. Dall’inizio dell’anno Sace e Simest in coordinamento con la capogruppo CDP, stanno lavorando a stretto contatto per la creazione della “porta unica” di Export e Internazionalizzazione.

Oltre ai cantieri dedicati all’organizzazione di quello che diverrà il polo di eccellenza italiana nel settore, sono già partiti road show congiunti in Italia che permetteranno alle due società di comunicare sul territorio i vantaggi del nuovo modello.

Sace offre servizi di export credit, assicurazione del credito, protezione degli investimenti all’estero, garanzie finanziarie, cauzioni e factoring. Con 81 miliardi di euro di operazioni assicurate in 198 paesi, la società sostiene la competitività delle imprese in Italia e all’estero, garantendo flussi di cassa più stabili e trasformando i rischi di insolvenza delle imprese in opportunità di sviluppo.

Lascia un commento

Top