Silvia Ponzoni rafforza il management Inwit

telecom

Telecom Italia punta su Inwit, la società  cui fanno capo le torri di trasmissione, facendo entrare in squadra Silvia Ponzoni, già direttore Audit del gruppo che arriva alla direzione del Business support, un ruolo che di fatto coniuga quello del Cfo e gli  acquisti.

La società fa la scelta giusta dopo il dietrofront sulla vendita di una ulteriore quota di Inwit  che avrebbe dovuto far seguito alla cessione del 40% con l’po di giugno rafforzato ulteriormente il management  con l’arrivo di Ponzoni
Ci sono quindi molte probabilità che Inwit decida di ritagliarsi un  ruolo nella partita che si aprirà a breve con la cessione da parte di Wind e 3Italia di infrastrutture trasmissive a Iliad, il nuovo entrante nel settore delle tlc mobili italiano in seguito alla fusione dei due operatori.

Secondo alcuni analisti l’ipotesi più probabile vuole che la società che fa capo a Telecom Italia punti a gestire le infrastrutture di trasmissione che dovrebbero essere cedute all’operatore francese dalle due società in procinto di fondersi. Le torri insomma sono un asset importante; del resto nell’escludere l’ipotesi di vendita di un’altra quota di Inwit all’inizio del suo mandato l’ad Flavio Cattaneo ha definito le torri la chiave per sviluppare reti di nuova generazione, e il 5G richiede infrastrutture più wireless.

Lascia un commento

Top