Sidief mette online il nuovo sito

logo_per_smartphoneSidief, società italiana di iniziative edilizie e fondiarie che si occupa di gestire, tutelare e valorizzare il patrimonio immobiliare di Banca d’Italia,  ha messo online il nuovo sito internet, www.sidief.it.  Nata a metà degli anni ’70 per assicurare una sistemazione abitativa ai dipendenti della Banca d’Italia Sidief si occupa di gestire il compendio di cui è proprietaria (9.000 unità immobiliari), localizzato in 13 regioni e 26 province, con numerosi importanti edifici storici, tra cui l’immobile di piazza Borghese e Palazzo Giolitti a Roma, una porzione della Galleria Umberto I a Napoli e il Quartiere Banca d’Italia a L’Aquila. Il patrimonio è locato a dipendenti della Banca e a terzi.

Sul nuovo portale www.sidief.it  – grafica e il concept elaborati dalla società Pixell – è possibile conoscere la società e trovare le offerte di immobili in affitto o in vendita, suddivisi per tipologia, regione o provincia: ogni offerta è corredata da una scheda contenente le caratteristiche degli immobili (residenziali, commerciali e uffici). Sidief è vicina ai propri utenti con un innovativo servizio di assistenza – garantito 7 giorni su 7, 24 ore su 24 – grazie a un contact center che è possibile contattare dal sito o telefonicamente.

“La nostra missione”, dice Carola Giuseppetti, direttore generale e consigliere di Sidief, ” è gestire bene e a lungo nel tempo l’importante patrimonio di oltre 570 mila mq per circa 1,5 miliardi di euro. Il nuovo sito è un importante passaggio nel rendere più efficiente e trasparente la società nei confronti del mercato. Una particolare attenzione è anche riservata agli Inquilini, che potranno registrarsi e interloquire direttamente con la società.

Lascia un commento

Top