Firenze lancia la Settimana anti-contraffazione

contraffazione

Inizia una vera e propria settimana all’insegna dell’anti-contraffazione alla Casa delle Eccellenze che, in occasione d Pitti Immagine, lancia la sua campagna a difesa dei prodotti italiani.

Nella gabbia dell’’ex tribunale di piazza San Firenze, fino a domenica 21 giugno, IED Firenze allestirà un’esposizione scenografica con alcuni prodotti sequestrati da Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Agenzia delle Dogane e si potranno approfondire i danni economici e sociali causati dalla contraffazione.

Danni economici che purtroppo stanno aumentando; nell’’ultimo rapporto annuale presentato dalla Guardia di Finanza si segnala che solo nel 2014 sono stati sequestrati in Italia 290 milioni di prodotti contraffatti o pericolosi, 1.400 tonnellate e oltre 500mila litri di generi agroalimentari adulterati. Il danno economico è stimato in oltre 7 miliardi di euro e sottrae 110mila posti di lavoro regolari all’anno. Fonti internazionali stimano, inoltre, che nel mondo 115 milioni di bambini sotto i 14 anni siano costretti a lavorare invece di andare a scuola per produrre merci false.

Sempre sul tema della tutela della legalità, domani alle 17, nell’’area absidale della Casa delle Eccellenze, si terrà il seminario “Il sistema moda e una corretta informazione a tutela della legalità” in collaborazione con CNA, dove Franco Baccani, presidente dell’Osservatorio anti-contraffazione, farà il punto sulle campagne di prevenzione e informazione messe in atto negli ultimi mesi contro il falso.

Lascia un commento

Top