Salvatore Butti generic business director di Teva

l_1309_BUTTI1Salvatore Butti è stato nominato generic business unit director di Teva Italia, tra le prime aziende nel settore farmaceutico, impegnata nella produzione e commercializzazione sia di medicinali equivalenti sia di farmaci innovativi, specialità farmaceutiche e principi attivi.Butti ha maturato un’esperienza trentennale nell’ambito dell’industria farmaceutica sia ricoprendo ruoli di crescente responsabilità in aziende multinazionali, sia attraverso attività imprenditoriale. Il nuovo manager di Teva Italia, ha lavorato per aziende come Novartis, Recordati, Sanofi.

Tra i principali obiettivi del nuovo generic business unit director, quello di consolidare la leadership di Teva nel campo dei generici e di valorizzare la figura del farmacista che, sempre più, ricopre un ruolo cardine nell’ambito del sistema sanitario italiano. Butti risponderà  all’amministratore delegato di Teva Italia, Hubert Puech d’Alissac.

Con sede in Israele, Teva è il più grande produttore di farmaci equivalenti al mondo, con un portfolio prodotti globale di oltre 1.000 molecole e una presenza diretta in circa 60 paesi. Teva impiega circa 46.000 persone in tutto il mondo e ha registrato 20,3 miliardi di dollari in ricavi netti nel 2012.

Lascia un commento

Top