La flotta dei droni punta su Roma

Dopo Ferrara e Bergamo, i droni di tutta Italia (e non solo) punteranno su Roma, dove dal 29 al 31 maggio è in programma il “Roma Drone Expo&Show 2015”, seconda edizione del Salone aeronautico nazionale sui droni. Importanti i numeri della rassegna che si svolgerà all’Aeroporto dell’Urbe (via Salaria 825, ore 9.00-19.00): oltre 60 espositori italiani e stranieri, 5mila metri quadrati di superficie espositiva, almeno 200 droni in mostra, 15 convegni e conferenze: sono questi i numeri della manifestazione.

La giornata di venerdì 29, riservata ai professionisti e alla stampa, sarà aperta dal convegno inaugurale sul tema “L’Italia dei droni”, a cui parteciperanno tra gli altri la vice presidente del Senato, sen. Valeria Fedeli, il sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, gen. Paolo Magro, il presidente dell’Aero Club d’’Italia, sen. Giuseppe Leoni, e altre autorità civili e militari. Sabato 30 e domenica 31 l’ingresso sarà aperto al pubblico.

TEMI – tra le novità più attese della tre giorni, è stato annunciato che l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) illustrerà il nuovo testo del Regolamento sugli APR, che l’Aeronautica Militare esporrà il “Predator”, il grande velivolo teleguidato utilizzato per l’osservazione strategica dal 32° Stormo di Amendola (Foggia), che l’Esercito Italiano esporrà i droni ad ala fissa “Raven” e “Bramor”, impiegati anche di recente in teatro operativo dal 41° Reggimento “Cordenons” di Sora (Frosinone), che la Polizia di Stato presenterà in volo il “FlySecur”, drone ad ala fissa prodotto dalla FlyTop, utilizzabile in missioni di controllo e sorveglianza e che la Croce Rossa Italiana presenterà la sua nuova flotta di droni ad ala rotante “Colibrì” e “Hero”, prodotti dalla IDS, che saranno utilizzati per le attività di soccorso in Italia e all’estero.

Non mancheranno nemmeno Finmeccanica, con il suo drone Falco utilizzato dall’Onu, e Piaggio Aerospace, con  il nuovo velivolo teleguidato “P.1HH HammerHead”. Ma a Roma non si parlerà solo di droni militari, ma anche di droni civili e per scopi professionali.

 

 

 

Tra gli incontri che si svolgeranno durante “Roma Drone Expo&Show 2015”, è previsto il primo “Meeting delle donne pilota di APR” e la conferenza di orientamento professionale “Drone Job Day”. In programma anche il primo incontro tra la Federazione Aziende Italiane per Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza (AIAD) e il Forum Permanente delle Associazioni dei droni (FPA), a cui interverranno i presidenti di UASIT, ASSORPAS, AIDRONI e FIAPR. Poste Italiane dedicherà alla manifestazione un annullo filatelico commemorativo e allestirà un ufficio postale temporaneo all’Aeroporto dell’Urbe.

Lascia un commento

Top