Ritorna extraLucca Summer Edition dal 1 al 31 luglio 2016

extralucca

extraLucca Summer Edition si svolegerà dal 1 al 31 luglio 2016 al Loggiato Pretorio – Piazza San Michele, Lucca. L’antico foro romano di Lucca, sotto il loggiato Pretorio di Piazza San Michele, tornerà così a essere lo scenario di “extraLucca Summer Edition” per tutto il mese di luglio.

Non si accontenta Fausto Borella, presidente dell’Accademia Maestrod’olio, di creare a Lucca nel mese di febbraio a Palazzo Ducale, extraLucca, il forum di olio extravergine di eccellenza che riunisce le migliori aziende di olio italiane. Dopo la formula dello scorso anno dal prossimo 1 luglio “ELSE” – extraLucca Summer Edition raddoppia, rimanendo aperta tutto il mese dalle 11.00 di mattina fino al tramonto. “Con questa iniziativa vogliamo coniugare la bontà dell’olio vero e genuino delle Corone Maestrod’olio all’interno della nostra guida Terred’Olio 2016 in abbinamento con alcuni prodotti della gastronomia locale e regionale di eccellenza”, dice Fausto Borella. “Ancora oggi moltissimi concittadini, per non parlare dei turisti italiani e stranieri, non riescono a riconoscere la differenza tra un olio difettoso, che inevitabilmente rovina un prodotto o un piatto, e un olio profumato, amaro e piccante, sinonimo di eccellenza e benefico per la salute. Basta salire i due scalini del Loggiato Pretorio per scoprire un mondo nuovo. Attraverso due degustazioni al giorno alle 12.00 e alle 17.00 in italiano e in inglese, il pubblico potrà seguire un mini corso di olio con assaggi e abbinamento cibo-olio”.

Ventidue aziende di olio Italiane faranno comprendere la bontà delle varietà olivicole sparse nel nostro Paese. Dalla Casaliva del Garda, passando al Frantoio lucchese, fino alla Rotondella campana, la Gentile di Chieti, la Coratina pugliese o l’Ottobratica calabrese, solo per citarne alcune. L’idea è stata sposata dalla Regione Toscana, che non ha mancato di dare il patrocinio, oltre alla Provincia di Lucca, il Comune di Lucca, il Comune di Capannori, la Camera di Commercio di Lucca, la Confcommercio, le Strade dell’olio e vino di Lucca, Montecarlo e Versilia e la Fondazione Banca del Monte di Lucca. “Un ringraziamento particolare va all’azienda Dievole che dal 1090 produce vini e oli di eccellenza e alla Real Group assicurazioni”, dice Borella. “Gesam gas & luce e Banco Popolare rinnovano la stima nella manifestazione, ma non mancano nuove aziende e compagnie che si affacciano in questo mondo: Chianti Banca, Renaissance Tuscany il Ciocco e Papeschi”

All’interno di questo “temporary shop” estivo troveranno dimora le realtà locali che ben si sposano con l’olio extravergine: la Cremeria Opera ogni giorno farà conoscere i diversi gusti di gelato all’olio, il caseificio Marovelli di San Romano Garfagnana abbinerà i suoi formaggi alle cultivar e la Dispensa di Caino, noto ristorante due stelle Michelin di Montemerano, che presenterà i suoi prodotti. Anche quest’anno gli aperitivi in rosa rinfrescheranno la calura dei curiosi attraverso degustazioni di vini e spumanti rosati provenienti dalla Lucchesia e dalla Toscana. Ad abbassare le temperature bollenti dell’estate ci penserà Italiana ghiaccio. Birra dell’evento sarà il birrificio artigianale Birroir, capitanato da Elisa Tealdi. L’acqua ufficiale anche quest’anno sarà Acqua Silva, da anni vicino alle idee del Maestrod’olio Borella. In questo spazio ci saranno alcune importanti novità. Il claim “Cibo, Olio e Cultura” ben si sposa con la sana alimentazione e il rispetto per il proprio corpo, per cui non poteva mancare la partnership con Ego Wellness, che presenterà attraverso i suoi corsi un modo migliore per tenersi in forma, grazie alla nuova apertura dello spazio Ego City Fit Lab. Dodici esperti dell’Accademia Maestrod’olio introdurranno il pubblico neofita ed esperto in materia in assaggi gratuiti di tanti tipi di olio extravergine abbinati al pane di Lucca e al pinzimonio offerto da Ortofrutta di Paolo Morelli. Le note di Puccini riecheggeranno nelle volte del loggiato grazie all’Associazione “Puccini e la sua Lucca” presieduta dall’istrionico maestro Andrea Colombini.

Lascia un commento

Top