Ricoh e la nuova concezione degli spazi

Da una ricerca commissionata da Ricoh Europewww.ricoh.it – e condotta da Coleman Parkes Research è emerso come oltre la metà dei dipendenti europei sia convinta che nel corso del prossimo decennio saranno disponibili negli uffici strumenti interattivi touch, sistemi di riconoscimento vocale utilizzati per svolgere le proprie attività e occhiali per la realtà aumentata.
Nello studio “Il futuro degli ambienti di lavoro”, sponsorizzato da Ricoh Europe e realizzato dall’Economist Intelligence Unit, esperti e manager si sono confrontati su queste tematiche. Condivisione, Community e Comfort sono alcuni degli aspetti chiave che miglioreranno il modo di lavorare, a patto che le aziende riescano ad adottare una visione sistemica che comprenda tecnologie, persone, processi e cultura aziendale.

Lascia un commento

Top