Ricoh: così cambia lo spazio di lavoro

Ricerche commissionata da Ricoh Europe – gruppo multinazionale che fornisce soluzioni per la stampa office e per il production printing, servizi documentali e servizi IT www.ricoh.it – hanno messo in evidenza come nelle aziende stia cambiando sempre più il modo di concepire e progettare gli spazi di lavoro per creare un clima che favorisca l’interattività, la creatività e il benessere delle persone.
Nell’indagine condotta da Coleman Parkes Research è emerso come oltre la metà dei dipendenti europei coinvolti nello studio sia convinta che nel corso del prossimo decennio saranno disponibili negli uffici strumenti interattivi touch (69% del campione), sistemi di riconoscimento vocale utilizzati per svolgere le proprie attività (60%) e occhiali per la realtà aumentata (56%).
Quali saranno quindi le caratteristiche degli uffici del futuro? In che modo cambiano gli spazi e l’ergonomia del posto di lavoro? Quali sono gli effetti della digitalizzazione nelle interazioni tra le persone?
Nello studio “Il futuro degli ambienti di lavoro”, sponsorizzato da Ricoh Europe e realizzato dall’Economist Intelligence Unit, esperti e manager si sono confrontati su queste tematiche. Condivisione, Community e Comfort sono alcuni degli aspetti chiave che miglioreranno il modo di lavorare, a patto che le aziende riescano ad adottare una visione sistemica che comprenda tecnologie, persone, processi e cultura aziendale.

Lascia un commento

Top