RestartApp finanzia l’economia appenninica

Quando si parla di startup viene in mente l’Expo, oppure le grandi metropoli, in cui le università o i maggiori servizi alimentano idee e nuove imprese. Tuttavia anche i centri di montagna hanno bisogno di trovare soluzioni imprenditoriali nuove e, ancora di più, tenere sul territorio i suoi giovani talenti.

Per questo motivo la Fondazione Edoardo Garrone ha promosso l’iniziativa ReStartApp, incubatore di impresa per il rilancio dell’economia appenninica. 

Si tratta di due campus residenziali gratuiti dedicati agli under 35 per formare 30 giovani aspiranti imprenditori che vogliano creare un’attività nei settori dell’agricoltura, dell’allevamento, dell’agroalimentare, del turismo e della cultura sull’Appennino. I due corsi si terranno in contemporanea a Grondona (AL) e a Portico di  Romagna (FC) dal 29 giugno al 19 settembre 2015, con una pausa nel mese di agosto.

I premi messi a disposizione dalla fondazione per dare vita ai progetti migliori sarà di 120 mila euro. Per iscriversi c’è tempo fino al 10 aprile. Maggiori informazioni sul sito www.restartapp.it

Lascia un commento

Top