ReFIT: le imprese nella rete della green economy

phytoremediation01wE’ ReFIT, Renewable Energy & Phytoremediation,  la prima rete d’impresa nata nell’ambito del Green Economy Network,  – www.greeneconomynetwork.it – il progetto promosso da Assolombarda per stimolare nuove alleanze tra le imprese milanesi che offrono prodotti, tecnologie e servizi per la sostenibilità ambientale ed energetica e per dare visibilità alle loro competenze.La rete ReFIT aggrega 5 imprese del settore (Tia, Land, Tiemme, Passavant Impianti, Hpc Italia) che hanno deciso di condividere un progetto comune legato al recupero dei siti inquinati mediante tecniche di fitobonifica e utilizzo di fonti rinnovabili.

Il contratto di rete nasce con l’obiettivo di metter in comune il know-how delle singole aziende per sostenere e rafforzare le opportunità di business condividendo risorse produttive, tecnologiche, finanziarie e relazionali. L’integrazione delle imprese in  rete consentirà di realizzare progetti finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione paesaggistica e ambientale dei siti inquinati, e anche per le attività di sviluppo tecnologico, promozione e internazionalizzazione delle stesse imprese.

Lascia un commento

Top