QMI per la fiction sulla Fallaci con il Tax Credit Esterno

QMI Interactive, la società digital del gruppo QMI – agenzia italiana di entertainment marketing www.qmi.it – ha contribuito a finanziare L’Oriana, film di Marco Turco prodotto da Fandango, attraverso il meccanismo del Tax Credit Esterno, il beneficio fiscale concesso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per incentivare le aziende a finanziare la produzione cinematografica italiana. Con questa forma di finanziamento le imprese e gli investitori privati esterni alla filiera cinematografica possono diventare partner nella produzione di un film. L’investitore esterno diventa così il beneficiario di un credito d’imposta pari al 40% dell’apporto investito se il prodotto è riconosciuto di nazionalità italiana. Il film di Turco, con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni, racconta la vita e le opere di Oriana Fallaci, giornalista dalla personalità carismatica, stimata, amata e odiata, scomparsa il 15 settembre 2006. Il film è stato in programmazione in 43 sale UCI Cinemas il 3 e il 4 febbraio scorsi e andrà in onda su Raiuno il 16 e 17 febbraio, nel formato miniserie.

Lascia un commento

Top