L’Analytics Platform completa il portafoglio di Qlik

Dopo aver lanciato Qlik Sense Enterprise 2.0 e una nuova soluzione di Business Intelligence, Qlik completa il quadro introducendo da giugno una piattaforma moderna analitica per sostenere lo sviluppo e la creazione di applicazioni per analisi personalizzate e guidate, con funzionalità di mash-up. La Qlik Analytics Platform è stata progettata specificamente per gli sviluppatori che devono creare applicazioni basate sui dati con lo scopo di rafforzare e differenziare la propria azienda dai concorrenti grazie a Qlik. Questa piattaforma può essere utilizzata per estendere la portata delle strategie di Business Intelligence (BI) a partner e clienti mediante Extranet e siti Internet, favorendo maggiore collaborazione e interazione attraverso i dati.

La Qlik Analytics Platform offre accesso completo a QIX, il motore brevettato di indicizzazione associativa di nuova generazione, che permette agli utenti di esplorare le relazioni tra diverse fonti di dati che altrimenti resterebbero nascoste all’interno di modelli gerarchici di dati basati su query. QIX sfrutta uno store colonnare in-memory per comprimere e indicizzare i dati per consentire un’esplorazione più libera senza prima dover determinare i tipi di domande poste dagli utenti. Il risultato non è solo una maggiore rapidità dei tempi di realizzazione delle app, ma anche una maggiore velocità per gli utenti di avere risposte alle proprie domande.

La Qlik Analytics Platform consiste in:
 Motore associativo di indicizzazione QIX;
 Libreria di visualizzazioni Qlik® Sense adatte anche per il mobile;
 Procedure API aperte e documentate, inclusi mash up ed estensioni;
 Accesso diretto alle procedure API attraverso il motore QIX;
 Procedure API per gestione di back-end, governance e sicurezza;
 Kit per costruire modelli di dati e per utilizzare il sistema di creazione di grafici Qlik.

Lascia un commento

Top