Grosseto. Provincia e Comune di Roccastrada insieme
per lo sviluppo del bacino del gesso

DSCF0211È stato firmato dalla Provincia di Grosseto e dal Comune di Roccastrada il protocollo d’intesa per l’individuazione delle priorità di sviluppo del bacino del gesso. L’accordo è avvenuto nel corso di una delle visite di 100volteProvincia, il calendario d’incontri sul territorio del presidente della Provincia, Leonardo Marras, per ascoltare cittadini, associazioni, amministratori, imprenditori e lavoratori.Si tratta di un accordo strategico per il rilancio dell’economia in un settore importante come quello dell’estrazione e della lavorazione del gesso. Strategica è anche la collaborazione fra due pubbliche amministrazioni che permette la difesa dell’occupazione nelle aree interne della provincia grossetana. “Con la firma del protocollo”, ha spiegato  Francesco Limatola, assessore comunale all’Urbanistica, “Roccastrada adeguerà i propri strumenti urbanistici al piano provinciale delle attività estrattive. Questo consentirà nuove opportunità per favorire il potenziamento delle attività collegate alla produzione dei gessi e, di conseguenza, la difesa e l’incremento dell’occupazione in quella che è una delle realtà economiche più importanti del territorio”.

L’accordo prevede anche la possibilità di realizzare un impianto per la produzione di energia da fonti rinnovabili – biomasse vegetali – che ridurrà sensibilmente il consumo negli impianti industriali, tanto da renderli pressoché autosufficienti. Una scelta che oltre ad abbattere l’inquinamento, permetterà una drastica diminuzione dei costi energetici.

Lascia un commento

Top