Nuove produzioni tv e grandi opere al cinema

736545_10151162069042693_155983227_o-640x300Si delinea un autunno all’insegna delle produzioni televisive e cinematografiche che interessano alcune delle più  importanti case di produzioni e società tv italiane. Come nel caso di FremantleMedia Italia www.fremantlemedia.it – casa di produzione di X Factor, The Apprentice, Got Talent, Project Runway e Ginnaste, e QMI che il 17 settembre porta la Royal Opera House di Londra al cinema con la visione della Turandot di Giacomo Puccini.Grazie all’esperienza acquisita nell’integrazione di brand e prodotti all’interno di format di successo come X Factor, The Apprentice e (prossimo sugli schermi Project Runway Italia), FremantleMedia è al lavoro per la produzione di tre nuovi programmi  in onda nei prossimi mesi sulle emittenti nazionali, digitali e satellitari. Dopo la case history di successo di “GT Academy Italia”, uno dei programmi del weekend estivo del canale Dmax che, grazie alla collaborazione di Sony Playstation, Discovery e FremantleMedia, ha dato la possibilità ai campioni di Playstation di sfidarsi su un vero circuito alla guida di potenti bolidi Nissan, altre importanti aziende multinazionali nel campo dell’energia e della casa hanno voluto affidare alla casa di produzione lo sviluppo editoriale di altri contenuti multipiattaforma in grado di conquistare l’attenzione dei telespettatori raggiungendo nel contempo specifici target. Con le nuove iniziative di “Sony Playstation, Discovery”, FremantleMedia si sta consolidando leader nel settore, grazie alla business unit creativa interna e ai format di successo già testati all’estero e andati in onda in questi mesi sui principali canali digitali e satellitari.

Il 17 settembre, grazie a QMI, sarà possibile assistere alla romantica favola di “Turandot” in diretta dal prestigioso palcoscenico della Royal Opera House di Londra e immergersi nell’atmosfera orientale grazie all’allestimento del regista Andrei Serban e alle più grandi voci del panorama lirico del momento: Lise Lindstrome e Marco Berti dirette da Henrik Nánási. L’ultimo capolavoro Giacomo Puccini, dà il via ad una serie di 10 appuntamenti cinematografici, tra opere e balletto, tutti live dal celebre teatro londinese. Un’occasione per vivere sul grande schermo, l’esperienza dell’opera e del balletto da uno dei teatri più famosi del mondo, a pochi passi da casa e ad un prezzo accessibile per tutti i curiosi e gli appassionati.

QMI è stata la prima azienda a distribuire contenuti alternativi al cinema non solo portando la musica sul grande schermo, con i concerti di artisti nazionali e internazionali, e i docu-film di successo, ma anche riproponendo, in versione restaurata in HD, film che hanno fatto la storia del cinema da C’era una volta in America di Sergio Leone a Fear and Desire di Stanley Kubrick e prossimamente torneranno nelle sale anche Animal House (7-8-9 ottobre) e La donna che visse due volte (Vertigo) di Alfred Hitchcock (21-22-23 ottobre), oltre ad una serie di appuntamenti in programma durante i prossimi mesi.

Lascia un commento

Top