Produzione industriale +1, 5%

Sale più delle attese la produzione industriale a marzo: l’indice destagionalizzato ha registrato un aumento dello 0,4% rispetto al mese precedente. Lo rileva l’Istat, evidenziando che l’indice, corretto per gli effetti di calendario, e’ aumentato in termini tendenziali dell’1,5%.
Nella media del trimestre gennaio-marzo 2015 la produzione è cresciuta dello 0,3% rispetto al trimestre precedente, segnando l’incremento più alto dal quarto trimestre del 2013. Nella media dei primi tre mesi dell’anno la produzione è diminuita dello 0,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
L’indice destagionalizzato, aggiunge l’Istat, presenta variazioni congiunturali positive nei raggruppamenti dei beni di consumo (+1,4%) e dei beni intermedi (+0,3%); diminuiscono invece i beni strumentali (-0,2%) e l’energia (-0,1%).
Boom della produzione di auto che segna a marzo un +36,9% su base tendenziale. Si tratta del sesto mese di rialzo a due cifre consecutivo. Nella media del primo trimestre il rialzo è pari al 36,2%. Il balzo della produzione industriale, seppur contenuto, fa ben sperare.

Lascia un commento

Top