Texas Instruments rivoluziona il mercato embedded

Sitara_AM57

Per offrire agli sviluppatori integrazione, scalabilità e periferiche in un solo chip, Texas Instruments ha presentato la famiglia di processori AM57x Sitara, che comprende i dispositivi con le prestazioni più elevate nell’ambito di questa piattaforma di processori. I processori Sitara AM57x sono progettati per un’ampia gamma di applicazioni embedded e industriali grazie all’architettura eterogenea con core ARM Cortex-A15 per calcolo ad alte prestazioni e al sistema operativo di alto livello (HLOS). Inoltre, i processori AM57x integrano processori di segnale digitali C66xs (DSP) di TI per analisi e calcolo in tempo reale, unità in tempo reale programmabili (PRU) e core ARM Cortex-M4 per le funzioni di controllo, oltre ad acceleratori video e grafici per interfacce utente avanzate e applicazioni multimediali, posizionando i processori AM57x ai vertici della loro fascia di mercato.

La nuova famiglia di processori Sitara AM57x è stata concepita puntando su prestazioni elevate e massima integrazione. Il processore offre così agli sviluppatori prestazioni impareggiabili che superano del 40% quelle dei processori ARM Cortex-A9 quad-core e del 280% quelle dei normali processori ARM Cortex-A9 dual-core attualmente diffusi sul mercato embedded.

Il livello di integrazione è ideale per applicazioni nell’ambito dell’Internet of Things industriale (IoT), dell’automazione di fabbrica, dei sistemi di visione, dei computer embedded, delle interfacce uomo-macchina (HMI), della robotica, dell’imaging medicale, dell’avionica e altri ancora.
L’architettura multicore aumenta la flessibilità distribuendo i compiti ai core più indicati e garantendo al tempo stesso l’integrazione del sistema e le prestazioni più elevate nella categoria, con un solo chip.
I dispositivi integrano fino a due acceleratori grafici SGX544 3-D e un acceleratore grafico GC320 2-D per interfacce utente avanzate; un acceleratore video 1080p60 e supporto multi-display per la riproduzione di filmati ad alta definizione; e ingressi multipli per videocamera per registrazione di eventi, scatti fotografici e letture di codici a barre.

I processori AM57x sono alimentati dal circuito integrato di gestione della potenza TPS659037 di TI. Inoltre, il modulo di valutazione AM57x EVM comprende un connettori per collegare uno dei moduli WiLink™ 8 di TI che abilita la connettività Wi-Fi® e Bluetooth®.

 

Lascia un commento

Top