Il private banker Marchioretto entra in Sofia

rsz_sofia

Sofia Gestione del Patrimonio SGR, società di gestione patrimoniale indipendente, implementa il proprio team di private banking per la clientela HNWI con l’ingresso di Marco Marchioretto, 45 anni, con una pluriennale esperienza nel settore bancario e del private banking maturata in vari istituti finanziari sia nazionali sia internazionali.

Tra le banche dove Marchioretto ha tratto le sue principali esperienze professionali Intesa Sanpaolo, Barclays e da ultimo Banca Popolare di Vicenza dove ha ricoperto numerosi ruoli di responsabilità. “Le competenze di Marchioretto”, ha detto Luca Zaccagnini, general manager per lo sviluppo e il coordinamento della rete di Sofia Gestione del Patrimonio SGR. “contribuiranno a rafforzare e sviluppare il nostro business mantenendo inalterata l’alta qualità del servizio che garantiamo ai nostri clienti”. Sofia Gestione del Patrimonio SGR è una società di gestione patrimoniale indipendente specializzata nel wealth management che, oltre all’asset management, offre ai clienti il supporto di financial advisory insieme a una piattaforma unica di private banking. Realtà indipendente da istituti bancari e da compagnie assicurative Sofia è unica che nel suo modus operandi: il patrimonio del cliente è depositato presso una banca terza con un mandato di gestione degli asset a Sofia, che può così operare scelte in totale autonomia e unicamente nel pieno interesse dell’investitore. Chi propone e decide il servizio di private banking è totalmente indipendente dalla banca depositaria.

Lascia un commento

Top