Giovedì si presenta DronExpo, la fiera bergamasca dei droni

La Bbc li ritiene il futuro dell’agricoltura; Chris Anderson, direttore per undici anni di Wired e fondatore di 3D Robotics, li definisce i nuovi smartphone; Amazon li considera i nuovi corrieri, mentre gli analisti dell’Unione Europea li reputano il volano per una nuova rivoluzione industriale (e occupazionale) nel Vecchio Continente.

Superando le considerazioni illustri, i droni sono più semplicemente l’occhio volante dei videomaker, uno strumento economico per le rilevazioni degli ingegneri e delle insostituibili vedette per il monitoraggio del dissesto idrogeologico. Insomma uno strumento di lavoro per molte categorie professionali.

E sarà questo il tema cardine della prima edizione di DronExpo, l’evento organizzato da Ente Fiera Promoberg e Mediaconcept, con il contributo di Regione Lombardia e il patrocinio di Assorpas (Associazione Italiana per i Light RPAS), Edpa (European Drone Association), Aidroni (Associazione Italiana Droni), Fiapr (Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto), Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile) e dell’Università di Bergamo che si svolgerà nei padiglioni della Fiera di Bergamo domenica 17 e lunedì 18 maggio.

Una due giorni dedicata ai Sapr che verrà presentata giovedì 7 maggio nella Sala Colleoni della Fiera di Bergamo. A partire dalle ore 11, alla presenza del Segretario Generale di Promoberg, dottor Luigi Trigona, i responsabili della rassegna illustreranno i temi di DronExpo.

I NUMERI – Se le ultime notizie sull’evento verranno ufficializzate nel corso della conferenza stampa, si possono già anticipare gli ingredienti di DronExpo 2015.

La rassegna si terrà in un’area di 6.500 i metri quadrati, suddivisi tra stand e fly zone indoor. Saranno presenti oltre 30 stand, tra produttori di droni (professionali e per hobbisti), riviste specializzate, stampanti 3D, sviluppatori di software, assicuratori e scuole di volo.

Soggetti che organizzeranno anche gli oltre dieci convegni della due giorni: dai rischi per i piloti ai rilievi fotogrammetrici aerei di precisione, dalle applicazioni nel campo dei droni marini a quelle nell’agricoltura di precisione, passando per la sicurezza. Quest’ultimo argomento verrà approfondito dall’European Drone Pilots Association, che nell’area di volo dimostrerà come gli Apr possano incidere sulle scene del crimine, acquisendo immagini e studiando la dinamica dei casi.

Maggiori informazioni sull’evento si possono trovare sul sito www.dronexpo.eu, sulla pagina Facebook dell’evento (https://www.facebook.com/dronexpobergamo?ref=hl) e sul profilo Twitter (https://twitter.com/DronExpo).

Lascia un commento

Top